Ossobuco al limone ricetta secondo di carne

Ossobuco al limone ricetta secondo di carne facile, veloce e tanto gustoso. Sapore deciso ma allo stesso tempo delicato, con un piacevole aroma di limone. Una ricetta semplice per cucinare l’ossobuco senza problemi rendendolo succulento e saporito. Una deliziosa cremina al limone completa il piatto e rende il tutto molto più appetitoso. Solitamente preparo l’ossobuco in umido con piselli ma questa volta ho voluto variare e devo dire che sono molto soddisfatta della ricetta. Vediamo insieme come procedere.

Ossobuco al limone ricetta secondo di carne il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4ossobuco (di vitello)
  • q.b.Farina 00
  • 1Limoni (biologici)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1noce di burro
  • 600 mlBrodo vegetale
  • q.b.Sale
  • 1 spicchioaglio

Ossobuco al limone ricetta secondo di carne

  1. Ossobuco al limone ricetta secondo di carne il mio saper fare

    Con un coltello ben affilato o le forbici incidere i bordi dell’ossobuco, è un trucchetto per non farli arricciare in cottura. Infarinarli uniformemente.

  2. In una padella capiente versare l’olio, unire il burro e far scaldare. Quando il burro sarà ben sciolto far rosolare da ambo i lati gli ossobuchi a fuoco medio.

    Nel frattempo preparare un trito di aglio e prezzemolo, spremere il limoni e grattugiare la scorza

  3. Aggiungere il trito in padella insieme al succo di limone. Far insaporire per qualche minuto, poi versare circa 300 ml di brodo vegetale e continuare la cottura con coperchio per più di 1 ora a fuoco basso. Aggiungere altro brodo se dovesse servire per continuare la cottura.

  4. Quando gli ossobuchi saranno teneri, ben cotti e il fondo di cottura risulterà cremoso, aggiungere in superficie la scorza di limone grattugiata.

    Servire l’ossobuco al limone caldo con un cucchiaio di cremina.

    Si può preparare in anticipo, scaldarlo e poi servirlo. Non conviene congelare.

  5. Spaghetti al limone cremosi senza panna - pasta al limone facile ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta degli SPAGHETTI AL LIMONE CREMOSI SENZA PANNA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille

4,3 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente LASAGNE PROSCIUTTO e MOZZARELLA cremose Successivo Finocchi alla pizzaiola gratinati ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.