Melanzane al forno con patate

Le melanzane al forno con patate sono un secondo semplicissimo. Garantiscono sempre una bella figura per il loro aspetto sorprendente. Le melanzane al forno, invitanti e golosissime,  nascondono tra le fette ingredienti che durante la cottura si fondono e  le arricchiscono di tanto gusto.

MELANZANE RIPIENE

MELANZANE AL FORNO CON PATATE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 melanzane lunghe medie
  • 200 g di mozzarelle
  • 2 patate
  • 1 spicchio di aglio
  • 3  sottilette
  • 150 g di prosciutto cotto
  • olio evo
  • sale
  • pepe
MELANZANE AL FORNO

PROCEDIMENTO:
  1. Spuntare le melanzane e lavarle. Tagliarle a fette spesse 1 cm avendo l’accortezza di lasciare intera la melanzana (vedi foto).
  2. Sbucciare, lavare le patate e tagliarle a fette sottilissime ( è importante che sia sottilissime per garantire una cottura ottimale)
  3. Adagiare le melanzane su una teglia rivestita da carta forno e, alternando, farcire l’interno delle fette con  pezzetti di prosciutto cotto, fettine di patate, sottilette, mozzarelle. Il tutto delicatamente per far rimanere la melanzana intera.
  4. Fare un’emulsione di olio, sale, pepe e aglio sminuzzato e spennellare abbondantemente le melanzane. .
  5. Coprire con un coperchio o un foglio di alluminio e in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti.
  6. Trascorso il tempo, togliere il coperchio o il foglio di alluminio e continuare la cottura per altri 15 minuti circa, accendendo il grill per alcumi minuti prima di spegnere il forno. Se il condimento dovesse fuoriuscire con una forchetta adagiarlo sulle fette di melanzane.
  7. Servire caldo per assaporare al meglio il connubio degli ingredienti.
  8. Per una versione ancora più saporita: affettare le melanzane, grigliarle su una piastra in ghisa come spiegato QUI Lessare per qualche minuto le fette di patate, devono risultare sode. Disporre a cerchio le melanzane grigliate, le fette di patate e farcire con gli ingredienti previsti. Condire con l’emulsione di olio e cuocere in forno già caldo  a 180°C per circa 20 minuti.

Melanzane al forno con patate blog il mio saper fare

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazie!!!

 

MELANZANE A FUNGHETTO

MELANZANE RIPIENE

Precedente Pasta al sugo con melanzane fritte e provola Successivo Cotoletta di pollo

36 commenti su “Melanzane al forno con patate

  1. cinzia il said:

    WOW!! Sembra FANTASTICO! Ma Marisa consigliami, come inseriresti questo piatto in una cena non troppo formale tra amici…voglio dire come piatto unico o secondo piatto? e con cosa lo accomparesti?

  2. roberta il said:

    le ho fatte oggi… cerco sempre ricette con le melanzane che adoro…. sono venute benissimo ed hanno avuto un grande successo!!!! grazie

  3. ENRICO il said:

    Sono sicuro che si tratti di cibi squisiti e genuini, voglio provarne qualcuno, sono certo che ne gusterò degli altri. Sono goloso per le cose semplici. Grazie, Enrico.

    • loti64 il said:

      Allora caro Enrico sei nel blog giusto 🙂 ricette facili, pochi ingredienti e procedimento veloce. Un saluto e benvenuto 🙂

  4. Pasquale il said:

    Marisa, è la prima volta che cerco di scriverti spero funzioni. Io che sono vedovo da un po’, cerco sempre qualche ricetta semplice da fare. Questa delle melanzane mi sembra adatta a me. GRAZIE è vedrò di farla al più presto. Spero ricevere altre tue ricette. Un saluto dal Canada. Ciao Pasquale ❤️❤️❤️

    • loti64 il said:

      Ciao Pasquale 😉 benvenuto!! Sono certa che saranno di tuo gradimento. Continua a seguirmi, sono anche su facebook 🙂 Un caro saluto dall’Italia

  5. Pasquale il said:

    Sono già iscritto al tuo sito, ed ho il piacere di ricevere già le tue ricette. Non sono tutte alla mia portata, dato che ha sempre cucinato mia moglie, ma ora che non è più con noi, faccio del mio meglio. Per me le tue ricette è anche una finestra verso ,a mia amata Italia. Ti chiedi come si fa a vivere con 38 gradi sotto lo zero???
    Ci si vive benissimo, siamo molto organizzati, le nostre case sono costruite in conseguenza. In casa ci sono sempre 22 gradi, anche se fuori fa un freddo cane. Io sono qua dal lontanissimo 1969, emigrato in cerca di una vita migliore. Ti ringrazio di vero cuore per le tue risposte, sono molto importanti ed apprezzate. Ciao Pasquale. ❤️❤️

    • loti64 il said:

      Carissimo Pasquale
      sono felice che il mio blog possa rappresentare per te una finestra sull’Italia 😉
      Oggi, per come stanno le cose, tutti vorrebbero andar via dall’ Italia..c’è troppa crisi 🙁 Hai figli?
      Un saluto 😉

  6. Pasquale il said:

    Cara Marisa.
    Si, sarai una delle mie finestre sulla mia amata Italia.
    Oggi come oggi seguire le notizie dall’estero è molto facile.
    Molto facile anche avere contatti con i miei amici rimasti in Italia.
    Ed è così che sono al corrente anche io che in Italia oggi le cose sono forse peggio che negli anni 60.
    Purtroppo molti giovani espatriano, mette migliaia di immigranti arrivano in Italia.
    Mica l’ho capita sta cosa sai..???

    Si ho figli, mia moglie mi ha regalato due bei giovanotti, e sono perfino nonno di tre maschietti di 13 1/2 -10 e 4 1/2.
    Niente femminucce a casa mia, contando anche che siamo tre fratelli.

    Ciao, buon fine settimana.
    Spero avere sempre tue notizie.
    Pasquale.

  7. elia il said:

    mi scuso per gli errori ma è da poco tempo che uso il computer,sono contenta di aver trovato tante ricette semplici e buone.volevo fare il lievito madre ,posso usare la farina macinata a pietra Buratto di tipo 2?ti ringrazio tanto e buon lavoro a tutti.

  8. Pingback: melanzane al forno | Good Things From Italy

  9. Ciao!! hai un bellissimo blog. Ti seguo dal Canada e ho provato alcune delle tue ricette…un meraviglia! Seguo il blog via facebook tutti i giorni per trovare delle ricette semplice ma gustose! Grazie mille !!!

  10. Io sto provando a farle stasera ma le ho infilzate con un lungo stuzzicadenti di legno per farle stare più ferme…e non ho messo aglio…vi dirò. ..ciaooo grazie per l’idea!!!

  11. E’ un piatto che non ho mai preparato, devo decidermi a cambiare un po’, solitamente le melanzane le cucino grigliate, poi adagiate sulla teglia con strati di pomodoro, mozzarella e parmigiano, mi vengono abbastanza bene, provero’ questa nuova ricetta, speriamo in bene……..

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.