Funghi Portobello ripieni gratinati al forno

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno con mozzarella ricetta facile per un antipasto o un secondo sfizioso e ricco di gusto. I funghi Portobello sono Champignon un po’ più grandi, hanno in sapore delicato, un profumo intenso e sono carnosi e sodi. Si prestano a tante deliziose ricette anche se ripieni e gratinati al forno sono il massimo. Il semplice ripieno di pane, durante la cottura in forno, acquisisce tutto il loro sapore e la gratinatura li rende irresistibili. Vediamo insieme come procedere.

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno ricetta il mio saper fare

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 funghi Portobello
  • 4 fette sottili di pane leggermente raffermo
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • 150 g di scamorza
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno ricetta il mio saper fare

Pulire i funghi dai residui di terra utilizzando un canovaccio umido o pelare la superficie del cappello, tagliare di netto i gambi e raschiarli con un coltellino.

Preparare il ripieno dei funghi Portobello: in un mixer spezzettare le fette di pane e unire l’uovo, il prezzemolo, il formaggio, i gambi dei funghi, l’aglio, regolare di sale e pepe e versare un filo di olio evo. Azionare il mixer per tritare e amalgamare bene il tutto.

Rivestire una teglia con carta forno. Spennellare uniformemente i funghi con olio, condire con sale e pepe e disporli nella teglia con la parte interna del fungo rivolto verso l’alto.

Riempire i funghi con il composto e distribuire in superficie dadini di scamorza.

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno ricetta il mio saper fare

Cuocere in forno già caldo 200° C per 20 minuti circa o sino a quando il ripieno sarà ben dorato.

Funghi Portobello ripieni gratinati al forno ricetta il mio saper fare

Servire ben caldo, sono buoni anche freddi ed è possibili scaldarli in forno caldo qualche minuto. Non conviene congelare.

Vi segnalo anche la ricetta dei Funghi Pleurotus al forno, cliccare QUI

Funghi Pleurotus al forno ricetta facile leggera e gustosa il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Cheesecake al melone ricetta torta fredda senza cottura Successivo Pastella alla birra in bottiglia per fritti perfetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.