Crea sito

Frittata di cicoria al forno

Frittata di cicoria al forno ricetta secondo piatto vegetariano leggero ma allo stesso tempo gustoso e ben equilibrato. Pochi e semplici ingredienti per una ricetta della tradizione culinaria pugliese che realizzo spesso con le cicorielle di campagna raccolte presso mia azienda agricola. La frittata di cicoria al forno si può realizzare con la catalogna anche se, con le cicorielle selvatiche, è molto più accattivante. Il sapore inconfondibile conferisce alla frittata un gusto particolare, molto rustico e stuzzicante. Al composto di uova e cicorie, lessate e ben sgocciolate, si possono aggiungere altri ingredienti come ad esempio fettine di salsiccia piccante o dolce, cubetti di provola, pancetta, ricotta, cipolle, patate lesse e lampascioni. La cottura in forno rende la frittata poco unta e perfetta dato che non dobbiamo girarla correndo il rischio di rovinarla. Vediamo insieme come procedere.

Frittata di cicoria al forno ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcicoria (peso già pulito)
  • 5Uova
  • q.b.sale e pepe
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato )

Frittata di cicoria al forno

  1. Frittata di cicoria al forno ricetta il mio saper fare
  2. Pulire la cicoria eliminando le foglie dure esterne, lavarla ripetutamente sotto acua corrente e metterla a sgocciolare in uno scolapasta.

    Portare a bollore abbonante acqua salata e cuocere la verdura per circa 10/15 minuti. Dovrà risultare cotta ma non sfatta. Scolarla, far intipiedire e strizzarla bene per eliminare altra acqua di cottura. Con un colello tagliuzzarla.

  3. In una ciotola sgusciare le uova, regolare di sale e pepe, unire il formaggio grattugiato e mescolare il tutto con una forchetta o una frusta. Aggiungere anche la verdura e mescolare ancora.

    Portare il forno a 180°C e foderare con carta forno uno stampo.

  4. Distribuire un filo di olio evo sulla carta forno, versare il composto di uova e cuocere in forno già caldo per circa 25/ 30 minuti (dipende dal forno) La frittata di cicoria a fine cottura dovrà risultare ben rappresa e dorata in superficie.

    Servire calda a fette. Ottima anche fredda, si può scaldare in forno caldo. Divisa a quadrettoni diventa anche un buon antipasto.

  5. Cicorielle selvatiche ripassate in padella ricetta cicoria strascinata

    Per una frittata molto più gustosa è consigliabile saltare in padella le cicorie lessate e poi aggiungerle alle uova. Cliccare QUI per la ricetta delle CICORIELLE STRASCINATE . Il procedimento è valido anche per le cicorie coltivate

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.