Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine

Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine leggera, croccante e dorata. Ricetta antipasto o secondo di pesce ma anche un raffinato finger food invitante e molto gustoso. Quello che rende speciale questi gamberoni fritti è la panatura, infatti si passano prima nell’amido di mais e poi nell’albume. Il segreto per una buona frittura è quello di portare l’olio a giusta temperatura, lo shock termico ci permetterà di ottenere dei gamberi non asciutti avvolti in una croccante panatura. Una frittura di gamberi senza glutine delicata e leggera e che possiamo cuocere anche in forno. Vediamo insieme come procedere

Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 16Gamberoni
  • 50 gAmido di mais (maizena) senza glutine
  • q.b.Sale
  • 1albume
  • q.b.Olio di semi di arachide

Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine

  1. Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine il mio saper fare
  2.  gamberi fritti

    PULIRE I GAMBERONI: eliminare il carapace e la testa lasciando solo la coda. Rimuovere il fino intestinale sollevandolo con uno stecchino dopo aver praticato una piccola incisione sul dorso. Lavarli delicatamente sotto acqua corrente e trasferirli in uno scolapasta.

    Infilare i gamberi negli stecchini. In una pirofila sbattere l’albume con una forchetta.

    Passare i gamberi prima nell’amido di mais e poi nell’albume avendo cura di panarli uniformemente.

  3. Spiedini di gamberi fritti panatura senza glutine il mio saper fare

    Versare l’olio in una padella antiaderente capiente e portarlo a 170°C. Immergere gli spiedini nell’olio e far cuocere, girandoli spesso, sino a quando risulteranno ben dorati.

    Allontanarli dall’olio e sistemarli su carta cucina.

  4. Servire subito regolando di sale. Si possono servire con la salsa di soia per renderli più accattivanti.

    Se non si ha a disposizione una padella tale da permettere la frittura dei gamberi con gli spiedini e consigliabile non infilzarli e di procedere senza gli stecchini. A fine cottura, infilare lo stecchino e servire.

  5. Spiedini di gamberi alla piastra ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta degli SPIEDINI DI GAMBERI ALLA BRACE, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille

4,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta salata di scarola e provola ricetta con pasta sfoglia Successivo Frittata di cicoria al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.