Crostata di ricotta al limone ricetta dolce facile

Crostata di ricotta al limone ricetta facile e veloce. Una pasta frolla delicata, friabile e molto malleabile è la base di questa crostata arricchita con una crema di ricotta al limone vellutata e golosa. Fresca, golosa, profumata e cremosa conquista anche i palati più raffinati. La crostata di ricotta al limone è un dolce facile ideale a colazione, merenda o a fine pasto da servire con un bicchierino di limoncello ghiacciato. Vediamo insieme come procedere.

Crostata di ricotta al limone ricetta dolce facile il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 200 gFarina 00
  • 100 gZucchero (semolato )
  • 100 gBurro (morbido )
  • 1uovo
  • q.b.Scorza di limone (grattugiata )
  • stampo 24/26 cm diametro

Per la crema di ricotta e limone

  • 350 gRicotta (ben sgocciolata )
  • 2Uova
  • 100 gZucchero (semolato )
  • 20 gFecola di patate
  • 30 mlSucco di limone
  • q.b.Scorza di limone (grattugiata )
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare )

Crostata di ricotta al limone ricetta dolce facile

  1. Crostata di ricotta al limone ricetta dolce facile il mio saper fare
  2. Sul piano lavoro setacciare la farina, unire il burro morbido a pezzettini, lo zucchero, la scorza di limone e sfregare il tutto tra le mani per incorporare bene gli ingredienti e ottenere un composto granuloso. Aggiungere l’uovo e impastare velocemente per amalgamare bene. Formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e far riposare in frigo per circa 30 minuti. Il riposo è fondamentale per ottenere una pasta frolla malleabile, elastica e compatta.

  3. In una ciotola mettere la ricotta, unire lo zucchero, le uova, il succo e la scorza grattugiata di limone, la fecola e con le fruste elettriche amalgamare bene il tutto sino ad ottenere una crema vellutata e omogenea.

  4. Prendere circa 2/3 della pasta frolla e mettere da parte la rimanenza che servirà per realizzare le strisce della crostata

    Tra due fogli di carta forno stendere il panetto di pasta frolla per ottenere un cerchio giusto a foderare uno stampo diametro 24 cm con i bordi alti per poter contenere la crema di ricotta.

  5. come decorare una crostata

    Versare il ripieno sulla base della crostata. Sul piano lavoro ben infarinato stendere con il matterello la pasta frolla messa da parte e ricavare delle strisce e dei fiorellini con uno stampino. Decorare la crostata. (In foto c’è la dimostrazione di come incrociare le strisce di pasta frolla)

  6. come decorare una crostata  il mio saper fare

    Cuocere il dolce in forno già caldo a 170° per 40 minuti circa. (I tempi di cottura possono variare in base al vostro forno). A fine cottura la crostata di ricotta al limone dovrà risultare dosata e la crema ben rappresa.

    Spolverizzare con zucchero a velo e servire. Tiepida sprigiona tutto il suo aroma e la crema è morbidissima. Ottima anche fredda e si può conservare per circa 3 giorni in frigo

  7. Crostata bocconotto con crema e amarene ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta della CROSTATA BOCCONOTTO, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille

4,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Fettine di maiale panata Successivo Minestra imperiale ricetta zuppa di semolino

4 commenti su “Crostata di ricotta al limone ricetta dolce facile

  1. E’ meraviglioso, ho sempre pensato che fare tart fosse qualcosa di molto difficile ma vedo che non lo è, oltre alle immagini parlano da sole che è la cosa migliore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.