Crostata bocconotto con crema e amarene

Crostata bocconotto con crema e amarene ricetta golosissima. Avete presente i deliziosi bocconotti leccesi di pasta frolla ripiena con crema pasticciera e marmellata di amarene? Questa crostata è una variante che sono certa vi conquisterà. Una friabile e morbida pasta frolla, una vellutata crema pasticciera e tante amarene che conferisco colore e tanto gusto in più. Uno scrigno ricco di bontà. Vediamo insieme come procedere.

Crostata bocconotto con crema e amarene ricetta il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Burro
  • 1 Uovo intero
  • 2 Tuorli
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 limone
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. amarene
  • stampo diametro 26/28 cm

Per la crema

  • 500 ml Latte
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 3 cucchiai Farina 00
  • 3 Tuorli
  • q.b. Scorza di limone

Preparazione

  1. Procedimento dettagliato per la ricetta della crostata bocconotto con crema e amarene:

    Preparare la crema: in una ciotola lavorare con la frusta i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.  Aggiungere un po’ per volta la farina setacciata, mescolando sempre  con la frusta, e poi incorporare il latte a filo, girando delicatamente e senza creare grumi. Versare il composto in una pentola e cuocere a fuoco moderato continuando a girare sino a quando arriverà a bollore. Cuocere per altri 5 minuti scarsi dal bollore. La crema pasticciera dovrà risultare non molto densa. Far raffreddare.

    Per la pasta frolla: sul piano lavoro setacciare la farina con il lievito, unire lo zucchero e il burro ammorbidito. Lavorare tra le mani gli ingredienti in modo tale da permettere al burro di amalgamarsi con la farina e lo zucchero. Formare la fontana e aggiungere 1 uovo intero, due tuorli, la scorza grattugiata di un’arancia e impastare il tutto per ottenere un panetto morbido e ben amalgamato

    Dividere l’impasto in due parte una più  grande dell’altra. Stendere la parte più grande su un foglio di carta forno e adagiarlo in una teglia (trasferendolo con la carta forno)  e cercare di alzare i bordi per contenere la crema

  2. Crostata bocconotto con crema e amarene ricetta il mio saper fare

    Versare la crema e sistemare le amarene uniformemente.

    Stendere l’altra parte di impasto e ricoprire la parte superiore della crostata oppure sbriciolarlo per ricoprire l’intera superficie.

     

  3. Crostata bocconotto con crema e amarene ricetta il mio saper fare

    (Non sempre si riesce a fare un unico disco di frolla  che ricopre il tutto. Per questo  consiglio di sistemare sulla crema la frolla a pezzetti )

    Cuocere la crostata bocconotto in forno già caldo a 180 per circa 25/30 minuti. La crostata dovrà risultare ben cotta e dorata.

    Far intiepidire, spolverizzare con zucchero a velo e servire a fette.

  4. crostata pasta sfoglia marmellata

    Vi consiglio anche la raffinata crostata con sfoglia, per la ricetta cliccare QUI

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pasta funghi e salsiccia al sugo Successivo Tortionata dolce di mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.