Costine al forno con patate croccanti

Costine al forno con patate croccanti ricetta secondo piatto rustico, gustoso e facile da realizzare. Sono delle stecche di costine di maiale condite con una miscela di spezie e aromi e poi spennellate con il miele per glassare e conferire tanto gusto. Le patate risultano dorate e croccanti fuori e morbide dentro grazie alla doppia cottura. Servite con le costine sono un’accoppiata vincente e piacciono a tutti. Succulente, saporite, morbide e ben cotte queste costine sono perfette anche senza il barbecue. Vediamo insieme come procedere.

Costine al forno con patate croccanti  ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.5 kgCostine di maiale stecche intere
  • 2 cucchiaiPaprika dolce
  • 1 cucchiaioPaprika piccante
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale pepe
  • 2 cucchiaiolio evo
  • 4 cucchiaiMiele millefiori
  • 1 kgpatate pasta gialla
  • 1 cucchiaiozucchero semolato
  • 1 cucchiainobicarbonato

Preparazione delle costine al forno con patate croccanti

  1. Costine al forno con patate croccanti ricetta il mio saper fare

    Preparazione miscela: in una ciotola mettere lo zucchero semolato, il sale e il pepe da regolare secondo i gusti, la paprica dolce e piccante e amalgamare bene il tutto. Su di un foglio di carta forno sistemare le costine lasciandole intere e massaggiarle uniformemente con la miscela preparata. Avvolgerle nella carta forno e far riposare in frigo per circa 1 ora.

  2. Trascorso il tempo di riposo per la marinatura, trasferire le costine in una teglia rivestita con carta forno e cuocerle in forno già caldo a 190°C avendo cura di coprirle con un foglio di carta forno per non sporcare il forno con gli schizzi di olio. Dopo circa 40 minuti di cottura, spennellare le costine con il miele, infornarle nuovamente e far cuocere sino a quando saranno ben cotte e molto dorate. Le costine saranno ben cotte quando la carne si staccherà dall’osso.

  3. Mentre cuociono le costine, pelare e lavare le patate. Tagliarle a spicchi non sottili e trasferirle in una ciotola con acqua fredda. In una casseruola capiente portare a bollore abbondante acqua, unire un cucchiaino di bicarbonato e poi aggiungere le patate a spicchi ben sgocciolate. Far cuocere per circa 5 minuti (dipende dalla grandezza degli spicchi). La patate dovranno risultare leggermente morbide ma allo stesso tempo non sfatte e sode. Scolarle bene. Sistemare le patate su di una placca rivestita con carta forno distanziandole un po’, regolare di sale e condirle con un filo di olio. Far cuocere la patate in forno già caldo a 180°C per circa 20/30 minuti. A fine cottura dovranno risultare croccanti e dorate.

    Unire le costine alle patate, far cuocere ancora qualche minuto in forno e servire subito.

  4. Costine di maiale in padella ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle COSTINE IN PADELLA, cliccare QUI

  5. Per tornare alla HOME 
    Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Pasta e ceci alla romana Successivo Quadrotti morbidi con cuore di ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.