Quadrotti morbidi con cuore di ricotta

Quadrotti morbidi con cuore di ricotta per un dolce facile, goloso che conquista al primo morso. Tra due strati soffici di torta c’è nel centro uno strato di morbida e golosa ricotta che rende questo dolce accattivante e molto particolare. I quadrotti morbidi con cuore di ricotta si possono arricchire con gocce di cioccolato fondente o granella di pistacchio. Un dolce giusto per darci la carica a colazione o merenda ma anche da servire a fine pasta per un momento di “scioglievolezza” imperdibile. Vediamo insieme come procedere.

Quadrotti morbidi con cuore di ricotta ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gFarina 00
  • 120 gzucchero semolato
  • 2Uova
  • 50 mllatte
  • 40 mlOlio di semi
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 500 gricotta ben sgocciolata
  • 2Uova
  • 60 gFrumina
  • 90 gzucchero semolato
  • stampo cm 24/26 diametro

Preparazione quadrotti morbidi con cuore di ricotta con doppia cottura

  1. In una ciotola rompere due uova, unire 120 g di zucchero e lavorare il tutto con le fruste elettriche per ottenere un composto chiaro, gonfio e omogeneo. Aggiungere l’olio, il latte e continuare a lavorare il composto. Setacciare la farina con il lievito e incorporarla al composto un po’ per volta sempre continuando a lavorare con le fruste. Rivestire con carta forno uno stampo, versare metà composto, livellarlo e cuocerlo in forno già caldo a 180°C per circa 8/10 minuti (dipende dal forno). Lo strato di torta dovrà risultare cotto ma non molto colorato in superficie.

  2. Mentre cuoce il primo strato di torta preparare la crema di ricotta: in una ciotola rompere le uova, unire 90 g di zucchero e mescolare con le fruste elettriche sino ad ottenere un composto gonfio. Aggiungere la ricotta ben sgocciolata e continuare a lavorare il composto e poi unire la frumina e mescolare sino ad ottenere una crema omogenea e corposa.

  3. Sul primo strato di torta già cotto versare la crema di ricotta e livellarla e poi coprire con l’altra metà del composto tenuto da parte avendo cura di distribuirlo uniformemente con un cucchiaio. Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. La torta dovrà risultare ben cotta.

  4. Sformare la torta, far intiepidire e spolverizzare tanto zucchero a velo. Dividere la torta in quadrotti e sistemarli su di un vassoio e servire.

  5. I quadrotti morbidi con cuore di ricotta si conservano, in un contenitore ben chiuso, in frigo per circa 3 giorni

  6. Bocconcini di ricotta ricetta dolce senza cottura il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta dei BOCCONCINI DI RICOTTA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 
Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Costine al forno con patate croccanti Successivo Macafame ricetta dolce alle mele con pane raffermo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.