Come preparare il PANE AMMOLLICATO per gratinature

Come preparare il PANE AMMOLLICATO per gratinature gustose e croccanti. Non è pangrattato ma mollica di pane leggermente raffermo e grattugiata grossolanamente. Il pane ammollicato rende le gratinature croccanti, dorate e molto gustose. Viene arricchito con aromi, erbe, olio, formaggio e conferisce a verdure, pesce, carni una marcia in più. Rispetto al pangrattato, il pane ammollicato non asciuga gli ingredienti, crea una deliziosa crosticina con un sapore ricco e aromatico. Ammollicare è molto usato nelle ricette della tradizione culinaria meridionale e il gusto ci guadagna. Vediamo insieme come preparare il pane ammollicato per gratinare perfettamente.

Come preparare il PANE AMMOLLICATO per gratinature il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 q.b.pane (leggermente raffermo )
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 150 gscamorza (per gratinature filanti )
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP (oppure pecorino)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • Mezzo spicchioaglio (se gradito )

Come preparare il PANE AMMOLLICATO per gratinature gustose

  1. Come preparare il PANE AMMOLLICATO per gratinature il mio saper fare
  2. Ricavare la mollica dalle fette di pane leggermente raffermo e asciutto.

  3. Sbucciare l’aglio, lavare il prezzemolo e tamponarlo con carta cucina.

    Tritare non finemente con una grattugia la scamorza.

  4. In un mixer mettere la mollica di pane, regolare di sale e pepe, aggiungere l’olio, il prezzemolo, l’aglio e tritare il tutto per pochi secondi. La mollica di pane dovrà risultare grossolana.

  5. Unire alla mollica il formaggio grattugiato e mescolare.

    Per una panatura filante aggiungere alla mollica la scamorza e mescolare ancora.

    Evitare la scamorza e il formaggio per gratinare il pesce

  6. Il pane ammollicato si può aromatizzare a piacere aggiungendo altri ingredienti come ad esempio capperi, origano, rosmarino, formaggio grattugiato, alici sott’olio, pomodori secchi, olive, peperoncino e tanto altro

  7. Il pane ammollicato è perfetto per impanare o gratinare verdure, carne e pesce.

  8. Si conserva in frigo ben chiuso in contenitori di vetro per circa 3 giorni.

    Si può congelare per circa 4 mesi, basta trasferirlo in un sacchetto per alimenti, metterlo in freezer senza chiuderlo e smuoverlo ogni 30 minuti circa con un cucchiaio per due volte. Questo servirà a non far compattare la mollica

Altre ricette

  1. VERDURE GRATINATE al FORNO ricetta con pangrattato grossolano il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle VERDURE GRATINATE con PANATURA GROSSOLANA, cliccare QUI

  2. Utilissimo per le nostre ricette è anche il PANGRATTATO AROMATIZZATO, per la ricetta cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,1 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente PATATE alla MARINARA ricetta antipasto e contorno Successivo ZUCCA ARROSTITA al FORNO ricetta antipasto e contorno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.