Crea sito

Cuori di pasta sfoglia con tonno e maionese

Cuori di pasta sfoglia con tonno e maionese

Ciao!

I “cuori di pasta sfoglia con tonno e maionese” è un antipasto semplicissimo e facilissimo da preparare, ma molto buono… dove un cuore tira l’altro! Questo è un grazioso antipasto, ideale da realizzare anche per la cena di San Valentino. Non richiedendo una lunga preparazione, è un piatto che può essere preparato all’ultimo minuto. Al contrario, si possono preparare i cuoricini di pasta sfoglia anche il giorno prima e poi possono essere farciti al momento. Per quanto riguarda la farcitura, io ho pensato di utilizzare una delle cose più semplici da preparare ma anche più gustose, che in genere piace proprio a tutti…il classico mix a base di tonno e maionese. Ovviamente potete sbizzarrirvi a ritagliare la pasta sfoglia nelle forme che volete e farcirla con il ripieno che vi piace di più (verdure, wurstel, prosciutto, ecc.).

procedimento

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 2-3 scatolette di tonno
  • 2-3 cucchiai di maionese
  • origano (per la decorazione)
Ritagliare la pasta sfoglia a forma di cuoricini

Prendere la pasta sfoglia già pronta e ritagliarla con le formine a forma di cuore. Io ho scelto due diverse dimensioni.

Spennellare i cuori di pasta sfoglia con l’uovo

Disporre i cuori di pasta sfoglia su una teglia da forno. Spennellare la superficie della sfoglia con un uovo semplicemente sbattuto, senza aggiungere il sale. Infornare seguendo la temperatura e i tempi descritti sulla confezione della pasta sfoglia. Io ho infornato i cuoricini a 200°C per 15 minuti.

Formare una mousse con tonno e maionese

Nel frattempo preparare la farcitura dei cuori. Mettere in una ciotola il tonno e la maionese, fino ad ottenere un composto né troppo liquido e né troppo duro. Se è necessario, potete utilizzare un mix ad immersione per frullare il tutto e rendere la farcitura molto più omogenea. Inserire il composto in una sac à poche con il beccuccio più grande che avete.

Cuori di pasta sfoglia dopo la cottura in forno

Estrarre dal forno i cuori di pasta sfoglia. Con molta attenzione, bucare la parte centrale dei cuori per la farcitura.

Cuori di pasta sfoglia con un ripieno di tonno e maionese e decorati con l’origano

Farcire ogni cuore con un ciuffetto di mousse al tonno e maionese e decorare con qualche fogliolina di origano.

Buon appetito!

Anna

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

3 Risposte a “Cuori di pasta sfoglia con tonno e maionese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.