Crea sito

Ricetta della crema pasticcera con tuorli

Sebbene sul mio blog la ricetta della crema pasticcera con tuorli, sia presente in diverse ricette di torte e pasticcini, non ho mai fatto una foto decente per postarla così, pura e semplice, per farne poi quello che più vi piace.
Questa ricetta della crema pasticcera con tuorli, si presta benissimo per farcire a esempio le zeppole di San Giuseppe, perché viene soda e compatta, inoltre è gustosissima nella ricetta della mitica torta della nonna.
Se poi non amate sprecare gli albumi, o non avete voglia di fare altre ricette per riciclarli, posso consigliarvi la crema pasticcera con uova intere, ottima e versatile e senza spreco!
Se volete una ricetta utile per smaltire gli albumi date uno sguardo al pan bauletto con soli albumi, morbidissimo e buono per la merenda, oppure divertitevi a fare delle deliziose meringhe, le ho fatte anche a forma di alberelli di Natale…vi basta cliccare sui link nei nomi evidenziati.
Sandra

ricetta della crema pasticcera
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4tuorli
  • 500 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 20 gfarina 0
  • 1scorza di limone (tagliata sottile)

Preparazione della crema pasticcera con tuorli

  1. Portate ad ebollizione il latte in cui metterete la buccia del limone ricavata con un pelapatate, in questo modo eviterete di includere la parte bianca della scorza che è amara e non farebbe bene alla nostra crema. Spegnete e tenete da parte.

  2. In una pentola dal fondo spesso mescolate i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche fino a quando il composto non diventa chiaro. Aggiungete la maizena e la farina setacciate continuando a mescolare finché il composto risulta amalgamato.

  3. Versate il composto nel latte caldo con la buccia di limone girando sempre e rimettete sul fuoco, continuate a mescolare con un buon ritmo e passando la frusta su tutto il fondo della pentola per evitare la formazione di grumi.

  4. Lasciate sobbollire per qualche minuto a fiamma bassa finché non vedrete la crema addensarsi.

    Versate la crema in una terrina e lasciatela raffreddare coprendo con pellicola trasparente a contatto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.