Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

La crostata con crema frangipane e confettura di fragole è un dolce talmente buono che non si può non amarlo.

E’ costituito da un delicato guscio di frolla, che accoglie al suo interno uno strato di confettura di fragole, il tutto sovrastato da una deliziosa crema frangipane.

A donare croccantezza, vi sono le mandorle in superficie che intensificano ancora di più il gusto di mandorle della crema frangipane.

Quest’ultima ha una consistenza e un gusto che ricordano molto quelli delle paste di mandorla e quindi, come potrebbe una siciliana come me, non essere conquistata da questa crostata?

Una bontà davvero non comune che può essere servita come dessert di fine pasto o in occasione di un the o un caffè con amici e che, vi assicuro, i vostri ospiti non potranno non commentare positivamente.

Un’idea dolce per dare il benvenuto alla primavera.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Frolla della crostata

200 g farina 00
80 g zucchero
100 g burro
2 tuorli (di uova medie)
scorza di limone (grattugiata di mezzo limone)
1/2 cucchiaino sale fino

Crema frangipane

125 g farina di mandorle
80 g burro
80 g zucchero
1 uovo (medio)
2 ml aroma alla mandorla (1 boccetta)
1/2 bacca vaniglia (semi)

Farcitura e decoro della crostata con crema frangipane e confettura di fragole

200 g confettura di fragole
60 g mandorle (a lamelle o tritate grossolanamente)
q.b. zucchero a velo (facoltativo)

562,94 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 562,94 (Kcal)
  • Carboidrati 58,98 (g) di cui Zuccheri 34,58 (g)
  • Proteine 8,68 (g)
  • Grassi 33,31 (g) di cui saturi 13,30 (g)di cui insaturi 10,97 (g)
  • Fibre 3,76 (g)
  • Sodio 76,27 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 123 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Teglia rettangolare 18 cm x 25 cm oppure circolare da 22 cm

Preparazione

Frolla della crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Per preparare la crostata con crema frangipane e confettura di fragole, come prima cosa uscire fuori dal frigo il quantitativo di burro che ci occorrerà per preparare la sola crema.

A questo punto occuparsi della frolla riunendo in una ciotola la farina e il burro freddo tagliato a pezzetti e lavorarli.

Ottenuto un composto sabbioso, aggiungere lo zucchero, il sale fino, la buccia grattugiata di mezzo limone e due tuorli d’uovo.

Impastare il tutto brevemente finché si avrà un panetto omogeneo.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Avvolgere nella pellicola e farlo riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Crema frangipane

Per preparare la crema frangipane, lavorare in una ciotola la farina di mandorle, lo zucchero, i semi di mezza bacca di vaniglia, una boccetta di aroma di mandorla, il burro morbido e un uovo intero.

Lavorare inizialmente con le mani e poi con le fruste elettriche.

Coprire la ciotola con pellicola e lasciare a temperatura ambiente la crema in attesa di utilizzarla.

Farcitura della crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Riprendere, a questo punto, il panetto di frolla dal frigo, stenderlo tutto con un mattarello su un foglio di carta forno, aiutandosi con poca farina e rivestire con esso una teglia creando un bordino tutt’intorno.

Bucherellare la base con una forchetta.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Creare uno strato di confettura di fragole.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Inserire la crema frangipane in una sac a poche.

Allo scopo, basta solo tagliare la punta alla tasca creando un foro medio, senza necessariamente usare una bocchetta.

Ricoprire la confettura con la crema frangipane.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Cospargere di mandorle a lamelle o tritate grossolanamente.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Infornare in forno già caldo, nella parte medio bassa a 175 gradi, funzione statica, per circa 30 minuti.

Sollevare poi di un livello e proseguire la cottura per altri 15 minuti circa, alla stessa temperatura.

Regolarsi comunque in base al proprio forno.

Se la crostata prendesse anzitempo troppo colore in superficie, coprire con un foglio di alluminio.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Uscire dalla teglia solo quando il dolce sarà freddo.

La crostata con crema frangipane e confettura di fragole è così pronta, a piacere spolverizzare leggermente con zucchero a velo.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Se si vuole, si può servire già porzionata.

Crostata con crema frangipane e confettura di fragole

Conservazione

La crostata con crema frangipane e confettura di fragole si conserva coperta, a temperatura ambiente, per 3 o 4 giorni.

Potrebbe interessarti anche ..

Crostata fredda crema e fragole

Crostata con crema pasticcera al limone

Crostata al pistacchio con frolla al pistacchio

Link sponsorizzati nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.