Pasta frolla alle mandorle

La pasta frolla alle mandorle é una deliziosa frolla che prevede l’aggiunta di farina di mandorle o di mandorle tritate nella sua preparazione.

Il risultato vi stupirá per la sua bontà grazie all’inconfondibile sapore di mandorle che la contraddistingue.

La ricetta non presenta non alcuna difficoltà e con essa potrete realizzare crostate, biscotti semplici o farciti, tartellette e quant’altro la vostra fantasia potrà suggerirvi.

Se poi partite dalla farina di mandorle, la frolla sarà pronta in pochi minuti.

Avendo invece a disposizione mandorle intere, ci sarà qualche passaggio in più da eseguire, ma nulla di complesso.

Provate questa frolla e sono certa non la lascerete più!

In modo del tutto gratuito, puoi iscriverti al mio nuovo canale YOUTUBE cliccando qui. Riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla alle mandorle

150 g farina 00
120 g farina di mandorle
100 g burro
120 g zucchero a velo
1/2 cucchiaino estratto di vaniglia (mezza bustina di vanillina)
1/2 uovo (sbattuto)
4 g lievito chimico in polvere
1 pizzico sale fino
310,70 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 310,70 (Kcal)
  • Carboidrati 29,39 (g) di cui Zuccheri 15,23 (g)
  • Proteine 5,00 (g)
  • Grassi 19,26 (g) di cui saturi 6,91 (g)di cui insaturi 3,84 (g)
  • Fibre 2,33 (g)
  • Sodio 60,85 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Pasta frolla alle mandorle

1 Frullatore / Mixer

Passaggi

Pasta frolla alle mandorle

Per preparare la frolla alle mandorle, impastare insieme la farina 00 e quella di mandorle (o mandorle intere spellate e frullate), lo zucchero a velo, il burro ammorbidito a cubetti, mezzo cucchiaino di essenza vaniglia, il lievito, il sale fino e mezzo uovo sbattuto.

Impastare velocemente e avvolgendo il panetto ottenuto nella pellicola, lasciar riposare in frigo per almeno un’ora.

La frolla alle mandorle è così pronta.

Trascorso detto tempo, con il mattarello stendere il quantitativo di impasto che ci serve tra due fogli di carta forno leggermente infarinati.

Se si realizzerà una crostata, bucherellare la base aiutandosi con una forchetta e utilizzare uno stampo di 24 cm di diametro.

I tempi di cottura varieranno a seconda di ciò che con questa frolla andremo a realizzare e del suo spessore. Essi sono comunque di circa mezz’ora per le crostate e di dieci minuti per i biscotti.

In frigo, ben chiusa nella pellicola, per una settimana circa. Può essere congelata per un massimo di 3 mesi.

Link sponsorizzati nella pagina

In modo del tutto gratuito, puoi iscriverti al mio nuovo canale YOUTUBE cliccando qui. Riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

Se vi piacciano lericettediminu vi invito a mettere “mi piace” e a seguirmi
sulle mie pagine facebook e instagram 

Su google mi trovate cercando lericettediminu giallo zafferano.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.