Crea sito

SPAGHETTI CON PICCADILLY E COLATURA DI ALICI

Un piatto di pasta per essere buono non necessita di tanti ingredienti .. ne bastano pochi, ma di qualità.
Per questo primo piatto ho utilizzato 2 prodotti d’eccellenza della regione Puglia : Spaghetti trafilati in bronzo ad essiccazione lenta di semola grano duro varietà Senatore Cappelli “ pasta con l’anima , come viene definita dalla Cooperativa che la produce “ O.P DAUNIA&BIO “ . Grano coltivato con metodo biologico senza trattamenti chimici , controllato a partire dal seme. e viene condita con Olio Extravergine d’Oliva “ Masseria “ biologico estratto a freddo .
L’azienda Agricola Biologica Masseriola sita a 300 m. sul livello del mare nella parte meridionale del “ Tavogliere delle Puglie , si estende per circa 80 ettari ed è parte di una vasta proprietà risalente alla fine del 1800 . Nel corso degli anni ha ricevuto premi e riconoscimenti di merito e qualità .

La Cooperativa O.P.Daunia &Bio e l’Azienda  Masseriola , partecipano al progetto di Qui da Noi – Cooperative agricole – Confcooperative

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gSpaghetti Daunia&Bio
  • 250 gPomodori piccadilly
  • 1 spicchioAglio
  • 3 cucchiaiColatura di alici
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva Masseriolaa

Preparazione

  1. Lavare i pomodori e tagliare a pezzetti, dividere l’aglio a metà. Lessare la pasta in abbondante acqua , con pochissimo sale  o nulla ( la colatura di alici da la giusta sapidità )

    Nel mentre la pasta cuoce, in un tegame versare un filo d’olive a fuoco dolce lasciare insaporire l’aglio e dopo qualche minuto, unire i pomodori e ” peperoncino”. proseguire la cottura senza aggiungere sale , per 5-7 minuti. Scolare la pasta tenendo un p d’acqua di cottura , versare nel tegame , far saltare pochi minuti , spegnere , unire la colatura di alici, un filo d’olio, prezzemolo, mantecare bene e servire subito.

Il Leccapentole…e le sue Padelle è presente su questi social con Ricette e tanto altro !!

Pagina Facebook

Instagram

Pinterest

Twitter

Linkedln

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.