Insalata di zampetti di maiale

L’Insalata di zampetti di maiale, è un piatto gustosissimo, che è parte delle ricette della tradizione della mia famiglia. Tuttavia, negli ultimi anni, è stato preparato sempre meno di frequente, perché si va sempre tanto di fretta. Inoltre, le nonne che lo preparavano con tanto amore, ci hanno lasciati, da parecchi anni. Ogni tanto però, quando vado a casa di mia madre, prendo il suo quaderno storico di ricette, e ne ripropongo qualcuna. Vorrei comunque farvi sapere, che si tratta di un alimento, non grasso, grazie anche alla bollitura, e che è fonte preziosa di collagene, molto importante per il nostro organismo. Spero possiate apprezzarla.
https://www.amazon.it/Moulinex-FP5441-Double-Force-Compact-Diverse/dp/B074WCNLSL/ref=sr_1_1?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_lappetitovienmangiando

Insalata di zampetti di maiale
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4/6 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Zampetti di maiale
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto di vino bianco
  • q.b.Sale e Peperoncino
  • q.b.Olive taggiasche

Strumenti

  • Pentola
  • Scolapasta
  • Ciotola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Piatto

Preparazione

  1. Mettete a bollire, ma quando l’acqua bolle, gli zampetti di maiale, in una pentola molto capiente.

    Dal momento in cui riprenderanno il bollore, calcolate circa 1 ora e 30 minuti di cottura, e comunque non spegnete, fino a che non li sentirete teneri.

    Scolateli in uno scolapasta, e lasciateli raffreddare.

    Con le mani, nude o con i guanti, togliete via tutti gli ossicini, e tagliateli a pezzetti, ma della grandezza che più preferite.

    A questo punto conditeli, con sale, olio, peperoncino, prezzemolo tritato, ma al momento di mettere l’aceto, fatelo poco alla volta, affinché non sia troppo.

    Infine unite anche le olive taggiasche, che secondo i miei gusti, ci stanno davvero bene.

    Lasciate insaporire per qualche ora in frigorifero, ma poi servite la vostra Insalata di zampetti di maiale, a temperatura ambiente, o leggermente riscaldata.

Vi è piaciuta la mia ricetta, Insalata di zampetti di maiale? Seguitemi sulla pagina Facebook, per non perdervi nessuna novità

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.