Tagliatelle ai porcini e gamberetti

Le tagliatelle ai porcini e gamberetti sono un primo piatto facile e molto raffinato, potrete servirlo per un pranzo o una cena speciale, per la domenica o per qualsiasi occasione come ad esempio per le feste di Natale che si sta avvicinando.
Per queste tagliatelle ai porcini e gamberetti ho utilizzato dei funghi porcini a fette congelati, visto che non è questa (novembre) la stagione dei funghi freschi e dei gamberetti freschi che sono facilissimi da pulire perchè il carapace viene via in un attimo, basta tirare.
Veniamo dunque alla ricetta della pasta con funghi porcini e gamberetti!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE;
Raccolta di primi piatti invernali
Tagliatelle al tartufo
Ricetta delle tagliatelle vongole e pesto di rucola

 Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA
Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Tagliatelle ai porcini e gamberetti
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Tagliatelle ai funghi porcini e gamberetti

  • 360 gTagliatelle all’uovo (o di grano duro)
  • 400 gGamberetti
  • 150 gFunghi porcini (surgelati o freschi)
  • 1/3 bicchiereVino bianco
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Come fare le tagliatelle con porcini e gamberetti

    1) Pulite innanzitutto i gamberetti privandoli del carapace, le zampette, la coda e il filo nero se ci fosse, quindi sciacquateli molto bene.

    2) In una padella mettete abbondante olio extra vergine d oliva con 1 spicchio d’aglio in camicia e un po’ di prezzemolo tritato, fate scaldare e unite i gamberetti, cuocete per 1 minuto girandoli e sfumate con il vino bianco, spegnete appena sarà evaporato. Togliete i gamberetti dalla padella e teneteli da parte

  2. 3) Nella stessa padella scaldate, scaldate dell’olio evo con l’altro spicchio d’aglio, aggiungete i porcini e cuoceteli per pochi minuti, salate e pepate, spegnete il fornello e unite i ganmberetti mescolando.

  3. 4) Cuocete e scolate le tagliatelle e saltatele nel condimento aggiungendo olio extra vergine di oliva e un po’ di acqua di cottura della pasta.

    Servite le tagliatelle ai porcini e gamberetti con del prezzemolo tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.441 times, 1 visits today)

Pubblicato da lapasticceramatta

Sono Simona toscana, mi piace cucinare, ma sopratutto amo fare i dolci e la pasta fatta in casa e ho una passione per il lievito madre che "curo" da 9 anni !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.