Pizza con crema di radicchio stracchino e speck

La pizza con crema di radicchio stracchino e speck è una vera e propria pizza gourmet, l’amaro del radicchio si sposa molto bene con la dolcezza dello stracchino e la sapidità dello speck.

Potete utilizzare un impasto con lievito madre che uso io CLICCARE QUI per la ricetta, oppure se usate il lievito di birra povate la ricetta della mia amica Anna e la sua cucina (QUI RICETTA).

Pizza con crema di radicchio stracchino e speck
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 pizze
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 cespo Radicchio rosso (piccolo)
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 3-4 cucchiai Grana Padano DOP
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 200 g Stracchino
  • 100 g Speck
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1) Realizzare l’impasto per la pizza o con il lievito madre CLICCARE QUI per la ricetta, oppure con il lievito di birra CLICCA QUI.

    2) Mettere a lievitare in una ciotola unta la pasta, coperta con un panno, una volta raddoppiata dividerla in 2 parti di circa 300 g l’una, se vi avanza della pasta fatene una più piccola, a cui darete la forma di una palla, pirlando, poi far rilievitare su una spianatoia infarinata sempre coprendo.

    2) Preparare la crema di radicchio, frullando il radicchio con il latte, l’olio versato a filo, il sale e il Grana.

    3) Ora stendere le pizze, allargandole con le mani e lasciando il bordo e disporre la crema di radicchio, meno un poca che terreta da parte.

    4) Scaldare il forno alla massima temperatura, 230° o 240° se arriva, quando è caldo infornare per circa 10 minuti, poi togliere e mettere lo stracchino, infornare di nuovo per latri 4-5 minuti.

    5) Appena la pizza è nel piatto aggiungere lo speck e servire la nostra pizza con crema di radicchio stracchino e speck.

Note

(Visited 1.077 times, 2 visits today)
Precedente Crema pasticcera perfetta...come in pasticceria ! Successivo Ciaramicola umbra-dolce di Pasqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.