Bignè mimosa con crema Chantilly

I bignè mimosa con crema Chantilly, sono golosissimi, li ho preparati pensando alla Festa della donna, non che io sia mai andata a festeggiarla uscendo, ma con un dolcino si può festeggiare però! Per realizzare questi deliziosi bigné mimosa, vi servirà della PASTA BIGNE (QUI la mia ricetta),  della CREMA PASTICCERA (RICETTA ), un disco di PAN DI SPAGNA,(QUI la mia ricetta ve ne basterà metà dose, quindi 2 uova, etc.), ma se volete potete anche acquistarlo già pronto.

I bignè che vi avanzeranno potete metterli in una busta e congelarli tirandoli fuori poco prima di farcilrli!

 

Bignè mimosa con crema Chantilly
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    12 bignè medi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta bignè (la mia ricetta)
  • 350 g Crema pasticcera (la mia ricetta)
  • 200 g Panna fresca liquida
  • Pan di Spagna (metà dose della mia ricetta)
  • 120 g Cioccolato bianco
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa prepariamo la PASTA PER I BIGNE’ seguendo la RICETTA →QUI, poi facciamoli raffreddare bene e nel frattempo prepariamo anche la CREMA PASTICCERA, la ricetta al trovate→ QUI.

    2) Poi preparate un disco di PAN DI SPAGNA (procedimento qui), e icordatevi di fare metà dose, un po’ vi avanzerà, ma lo potete utilizzare magari zuppato nel latte, in cucina non si butta via nulla!

    3) Infine si monta la panna, riponetela circa 10 minuti nel freezer, deve essere ben fredda, Mettere i 350 g di crema pasticcera in una ciotola, unire la panna, prima qualche cucchiaiata per diluire la crema e poi tutta mescolando con una paletta dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Mettere la crema Chantilly in un sac à poche. con beccuccio liscio.

    4) Sbriciolare il pan di Spagna passandolo attraverso un colino e maglie larghe e letterlo in una ciotola.

    5) Praticare con un beccuccio un foro alla base dei bigné, riempirli con la crema premendo un po’ alla volta, altrimenti i bignè si rompono, poi appoggiarli su un piatto.

    6) Sciogliere il ciocccolato bianco al microonde o a bagnomaria, e tuffarvi i bignè, poi passarli nel pan di Spagna sbriciolato e metterli nei pirottini. Farli asciugare e servire!

(Visited 2.370 times, 1 visits today)
Precedente Ricetta bigné belli vuoti perfetti da riempire Successivo Tortino di alici al forno con patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.