PESTO DI CAVOLO NERO E MANDORLE

Pesto di cavolo nero e mandorle, molto semplice da preparare, saporito, leggermente amaro, un condimento perfetto per tanti tipi di pasta, all’uovo, integrale, di farro o per gnocchi di patate o ricotta.

PESTO DI CAVOLO NERO E MANDORLE

Ingredienti per 4 persone:
250 g di cavolo nero mondato
100 g di olio evo
70 g di mandorle
50 pecorino toscano
sale

1 spicchio di aglio oppure un pizzico di peperoncino

Preparatevi tutti gli ingredienti.
Mondate il cavolo nero.  Per pulire velocemente il cavolo nero 
Tostate brevemente le mandorle.

Scaldate alcuni cucchiai di olio preso dalla quantità totale, aggiungete le foglie di cavolo nero e fatele cuocere per una decina di minuti a padella coperta e mescolando spesso. 
Riunite nel frullatore il cavolo cotto e le mandorle, poi frullate brevemente.
Inserite gli altri ingredienti e frullate finchè il pesto avrà raggiunto una consistenza cremosa. Assaggiate, aggiungete il sale, frullate ancora per un attimo e il pesto è pronto.
Si mantiene ottimo per un paio di giorni se conservato in un barattolo di vetro, coperto d’olio e tenuto in frigorifero.

Finta maionese, senza uova
Ragù vegetale
Ragù di carne
Pesto di rucola
Pesto di prezzemolo e noci
Pesto di salvia
Pesto di pistacchi
Pesto di melanzane
Salsa verde
Salsa melanzane e pomodori

Ciao.

Se ti fa piacere puoi trovarmi su Facebook

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.