PESTO AL PREZZEMOLO E NOCI

Pesto al prezzemolo e noci, una salsa dai molteplici usi: per condire la pasta o il riso bollito, oppure da aggiungere (1 cucchiaio) a un risotto di verdura a fine cottura o ad una crema di piselli.
Ottimo con del pollo o del pesce ai ferri o lesso: molte possibilità, secondo i nostri gusti.
Prepararlo è semplicissimo.

Pesto al prezzemolo e noci

PESTO AL PREZZEMOLO E NOCI

Ingredienti per condire 4-5 porzioni di pasta:
80 g circa di prezzemolo, solo le foglie
60 g di gherigli di noci
1 manciata di spinacini crudi o due cucchiai di spinaci cotti
1 spicchio d’aglio (facoltativo)
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
50 g circa di olio extravergine d’oliva 
sale
pepe

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per il pesto.
Lavate e asciugate il prezzemolo e gli spinaci.
Sgusciate le noci.

Riunite tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate finché otterrete una crema omogenea.
Assaggiate e regolate di sale, pepe e olio secondo i vostri gusti.

Se utilizzate il pesto per condire il riso o la pasta, potete diminuire la quantità di olio necessaria per ottenere una crema fluida, semplicemente diluendolo con un po’ di acqua di cottura della pasta.

Il pesto si può conservare in frigorifero per alcuni giorni, magari in un vasetto di vetro e aggiungendo tanto olio da ricoprirlo.

Ciao!

Altre ricette:
Pesto al basilico
Pesto con le melanzane
Pesto alla salvia
Pasto di rucola
Pesto di pistacchi

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente POLPETTINE DI CARCIOFI Successivo PISELLI IN BARDINO

Lascia un commento