Risotto con zucca e pomodoro

Risotto con zucca e pomodoro con cottura light e senza burro, ricetta di primo piatto invernale, adatto per gli intolleranti al lattosio.
Questo abbinamento per me è stata una vera scoperta, ho sempre preparato il risotto con la zucca in bianco, il sugo si sposa perfettamente con questi sapori ed il pepe rosa esalta moltissimo donando un sapore fresco.
Ti consiglio altre ricette di risotto:

Risotto con zucca e pomodoro
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaCottura lenta
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto con zucca e pomodoro:

180 g riso Arborio
300 g zucca gialla
550 ml acqua (Potrebbe servirne meno)
100 ml vino bianco
4 cucchiai sugo di pomodoro
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
10 g cipolla
q.b. rosmarino
q.b. pepe rosa
q.b. sale
2 cucchiaini Parmigiano Reggiano DOP

Strumenti

2 Casseruole con coperchio
1 Teglia
Carta forno
1 Cucchiaio
1 Forchetta

Preparazione del risotto alla zucca e sugo:

Risotto con zucca e pomodoro

Per prima cosa lava la zucca, tagliala a fettine di circa 5 mm.

Zucca tagliata a fette

Utilizza solo 200 g da cuocere in forno sopra una teglia con un foglio di carta forno, regola di sale e cuoci senza olio per circa 20 minuti a 200° forno ventilato.
Gira le fette almeno una volta, a cottura ultimata, lasciale in caldo.

Preparazione del sugo:

Per il sugo clicca qui per la ricetta. Se sei a dieta come me, ti consiglio di aggiungere dell’acqua quando soffriggi la cipolla. Oltre a non farla bruciare è un metodo più leggero per cuocerla. Se non vuoi utilizzare il sugo, puoi aggiungere semplicemente la passata di pomodoro appena dopo aver fatto sfumare il risotto con il vino.

Preparazione del risotto al pomodoro e zucca:

Per prima cosa fai bollire l’acqua per il risotto.
Taglia la zucca rimanete a cubetti e mettila da parte

Zucca tagliata a cubetti per il risotto

In una casseruola antiaderente soffriggi la cipolla con olio. Solitamente si utilizza il burro, se non sei a dieta e non ti da fastidio, utilizza quello delattosato al posto dell’olio extravergine d’oliva.

Unisci il riso e fai tostare, sfuma con il vino bianco e fai ritirare.

Preparazione-del-risotto-alla-zucca e sugo

Aggiungi la zucca precedentemente tagliata, ricopri con 400 g di acqua calda e se serve ne aggiungi man mano altra.

Regola di sale ed aggiungi del rosmarino ed il sugo, mescola e cuoci a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere al risotto la zucca ed il sugo

Quando è cotto, spegni la fiamma, unisci il parmigiano e mescola e fai riposare un minuto dentro la casseruola.

Nel frattempo schiaccia la zucca cotta in forno con l’aiuto di una forchetta, regola di sale e mescola.

Impiatta in piatti singoli, ed unisci sopra la zucca leggermente speziata con il pepe rosa tritato, unisci del rosmarino fresco per dare colore e per profumare il piatto.

Servi subito.
Ti consiglio di aggiungere poco peperoncino o paprika piccante, aiutano a contrastare il sapore dolci della zucca.

Consigli:

Se se a dieta stretta, ti consiglio di tostare il riso senza nulla in padella antiaderente o con sola acqua. Puoi aggiungere l’olio alla fine. Oppure fai bollire il riso e poi aggiungi il sugo non soffritto e la zucca già cotta.

Parlane sempre con il tuo dietologo nutrizionista, ti saprà consigliare al meglio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.