Crea sito

Polpette basse zucchine

Polpette basse zucchine e primosale ricetta light, facile e veloce da preparare e soprattutto buona, sono umide al punto giusto, delicate al palato, saporite, una vera delizia. Mi sono piaciute tantissimo tanto da condividere con tutti la ricetta.

Polpette basse zucchine

da domani a dieta

Come raccontavo lunedì mi sono rimessa a dieta seriamente, anche se ieri ho leggermente sgarrato. In una settimana di dieta sono dimagrita ben 3 kg, pensavo 4, ma avevo letto male. Però è un buon inizio, del resto ho tolto i liquidi e non altro. Da questa settimana se non sgarro dovrei togliere 1 kg a settimana, andando in palestra forse qualcosa in più. Saprò lunedì prossimo con la prossima pesata! E che dire, ci sta Pasqua di mezzo dovrò fare di tutto per resistere a fiadoni e dolci ed uova di pasqua… ci riuscirò? Spero di si nel frattempo gongolo per i risultati ottenuti! E che dire si vive una volta sola, ma la salute è anche una sola, quindi a dieta per la salute e più che dieta, un buon regime alimentare di dieta mediterranea, e se non si sta a dieta uno sgarro ogni tanto ci può anche stare!Polpette basse zucchine

Polpette basse zucchine

Difficoltà: facile

Tempo: circa 20/25 minuti

Gruppo ricette: I secondi – light – Rubrica da domani a dieta

Ingredienti per 10/12 polpette basse:

  • 230 gr di zucchina
  • 280 gr di formaggio primosale
  • 50 gr di parmigiano
  • 50 gr di pangrattato + quello per la panatura
  • 1 uovo medio
  • sale qb
  • erba cipollina

Preparazione Polpette basse zucchine :

Lava la zucchina e togli le calotte, strofinale alla zucchina (il lato del taglio non tutta la zucchina, serve per togliere l’amaro, almeno mi hanno insegnato così).

Mettile nel mixer e frulla azionando al massimo, fino ad ottenere una purea.

Unisci il primosale a pezzi e frulla ancora.

Unisci l’uovo, il sale, il pangrattato (50 gr) ed il parmigiano ed aziona fino ad amalgamare perfettamente.

Forma delle polpette grandi come un mandarino e schiacciale leggermente passandole nel pangrattato

Scalda un testo per la piada o una buona padella antiaderente.

Cuoci ambo i lati per circa 10/12 minuti.

Girale solo una volta altrimenti si rompono.

Servile spolverate di erba cipollina

Le polpette basse di zucchine le puoi preparare anche con altri ingredienti, se non trovi il primosale puoi provare la ricotta oppure un altro formaggio cremoso ma non troppo grasso, altrimenti puoi aggiungere più pangrattato. Eviterei la farina, che le rende pappose e pesanti.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti? 

Ti aspetto su: **FACEBOOK** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger

dove troverai tante ricette e potrai scrivermi per chiedere informazioni su ricette ed altro.

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

8 Risposte a “Polpette basse zucchine”

  1. Ciao Eva! Proverò senz’altro questa ricetta! Anche io nel mio blog ho realizzato delle crocchette simili con zucchine e patate al forno profumate al basilico, vieni a dare uno sguardo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.