Decotto di alloro

Il decotto di alloro è un utile rimedio rimedio della nonna per digerire dopo un’abbuffata o in caso di intestino irritato.

Decotto di alloro

Decotto di alloroDecotto di alloro

L’alloro viene utilizzato in erboristeria per le sue qualità curative è molto utile per alcuni fattori in particolare:

  • abbassa la febbre o almeno non la fa alzare
  • aiuta a favorire la digestione tramite decotti
  • è rilassante ottimo da utilizzare insieme a camomilla o valeriana
  • ha proprietà espettoranti, ottime quando si è chiusi e non si respira bene, o per i primi freddi
  • per i contusioni e dolori muscolari
  • per i reumatismi
  • Utile per le coliche
  • L’estratto di alloro aiuta a curare l’artrite ed il mal di testa. Se mescolate qualche goccia di estratto di alloro e estratto o olio di menta piperita e massaggiate la fronte aiuta a togliere il mal di testa, almeno se non è molto forte e se non è un emicrania.
  • aiuta tenere lontane le tarme dagli armadi e dai cassetti

Decotto di alloro

Il decotto di alloro aiuta alla digestione, è un rimedio naturale anche per il mal di stomaco. Preso ogni sera regolarizza ed aiuta la digestione e ad avere un sonno tranquillo.

Difficoltà: facile

Tempo: circa 15 minuti

Gruppo: Le tisane – i decotti

Ingredienti per 1 persona:

  • 10 foglie di alloro secche
  • 300 ml di acqua
  • scorza di limone (a piacere)

Preparazione:

Metti l’alloro lavato in una casseruola con l’acqua, fai bollire 5 minuti, se aggiungi il limone occorre far bollire 10 minuti.

Lascia intiepidire e bevilo ogni sera prima di andare a dormire, o al momento o all’occorrenza  se non hai digerito.

Puoi utilizzare anche le bacche di alloro ma sono meno reperibili, meglio berlo senza zucchero perché lo zucchero attenua gli effetti benefici, specie se non avete digerito.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * You tube * Pinterest*Instagram

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto.

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.