Crea sito

Pasta con fave secche – primo piatto cremoso

La pasta con fave secche è un primo piatto cremoso e saporito preparato con pochi e semplici ingredienti. Unico accorgimento è dover mettere in ammollo le fave secche sgusciate per un paio di ore. Io preparo la pasta con fave secche con la pentola a pressione, quindi i tempi di cottura si riducono tantissimo, ma nulla vi vieta di procedere con una cottura normale, anche se i tempi saranno più lunghi 😉 A piacere, per renderla ancora più gustosa, si può aggiungere della pancetta a cubetti…


Se volete ricevere aggiornamenti e ricette, in MODO GRATUITO, tramite Notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI, e cliccare su ‘INIZIA’. Se Vi va, potete seguirci anche su Facebook, cliccando QUI; o su Pinterest, cliccando QUI

Ma ora vediamo come preparare la pasta con fave secche!
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pasta con le fave secche

  • 180 gFave secche (sgusciate)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo (sminuzzato)
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe
  • 1 lAcqua
  • 50 gPancetta
  • 250 gPasta Mista (più q.b., a piacere)

Utili per preparare la pasta con fave secche

  • 1 Casseruola o pentola a pressione
  • 1 Ciotola

Preparazione della pasta con fave secche

  1. Per prima cosa, mettere in una ciotola le fave secche, coprire con acqua e lasciare in ammollo per un paio di ore…

  2. Nella pentola a pressione (o in una casseruola), soffriggere l’aglio in un filo di olio extravergine di oliva (e se preferite, anche la pancetta a cubetti), aggiungere le fave secche sciacquate ed il prezzemolo sminuzzato e lavato; coprire con l’acqua, chiudere la pentola a pressione e da quando inizia lo sfiato, abbassare il fuoco e cuocere per circa 20-25 minuti.  

  3. Passato il tempo di cottura, spegnere il fuoco ed attendere che la valvola indichi che la pentola non è più in pressione e, quindi, può essere aperta.

  4. Portare a bollore su fuoco medio e calare la pasta, aggiungere sale fino e cuocere per il tempo necessario. La pasta a fine cottura deve risultare bene amalgamata con la crema di fave secche.

  5. Mescolare di tanto in tanto durante la cottura per evitare che si attacchi sul fondo. Se necessario, si può aggiungere un pochino di acqua durante la cottura…

    A piacere, aggiungere pepe nero e servire subito.

Note e consigli

Altre ricette saporite preparate con legumi:

Pasta e ceci

pasta e ceci

Pasta e fagioli

pasta e fagioli

Riso con lenticchie

riso con lenticchie

Pasta e fagioli con cozze

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.