Zucchine sott’olio

Le zucchine sott’olio sono una conserva facile e veloce da preparare nel periodo estivo, quando le zucchine sono di stagione, abbondanti ed economiche, per essere gustate poi in inverno.
Le zucchine sott’olio sono ideali per essere servite sulle bruschette, per farcire panini o per accompagnare secondi piatti di pesce e di carne. 
Seguitemi in cucina e preparate con me le zucchine sott’olio!

zucchine sott'olio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 barattoli da 300 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucchine
  • 500 mlacqua
  • 250 mlaceto
  • 2 cucchiaisale grosso
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.pepe in grani (io ho usato le 4 stagioni)
  • q.b.menta
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prendete due o tre barattoli di vetro, con tappi rigorosamente nuovi, e fateli bollire in una pentola piena di acqua fredda per circa 10 minuti ed intanto dedicatevi alla preparazione delle zucchine.

  2. Prendete le zucchine, lavatele, spuntatele e tagliatele prima a fette piuttosto spesse e poi a bastoncini. Sistematele in uno scolapasta, aggiungete il sale e lasciatele cosi per una mezzora in modo che perdano l’acqua di vegetazione. Dopo di che sciacquatele in acqua e strizzatele bene.

  3. Mettete in una pentola l’acqua e l’aceto con un pizzico di sale e quando bolle tuffateci le zucchine lasciandole cuocere per 2-3 minuti.

  4. Scolatele e lasciatele ad asciugare e raffreddare su un canovaccio pulito.

  5. Sistemate le zucchine nei barattoli a strati condendoli con l’aglio, il pepe in grani, il prezzemolo e la menta spezzettati. Premete bene ed aggiungete l’olio fino al bordo del barattolo. Aspettate qualche ora e se fosse necessario rabboccate l’olio.

  6. Chiudete ermeticamente i barattoli e conservateli in un luogo fresco e asciutto, meglio ancora in frigo, al riparo da fonti di calore, e attendere almeno un mese prima di consumarle.

  7. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest e Instagram.

Note

Leggi anche la ricetta delle ZUCCHINE ESSICCATE AL SOLE SOTT’OLIO oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.