Sbriciolata di patate e prosciutto

Oggi vi propongo la ricetta della sbriciolata di patate e prosciutto appena preparata per la cena di stasera. Era da un po che volevo preparare la sbriciolata di patate, ricetta che ha spopolato sul web negli ultimi mesi, e cosi dopo aver provato la sbriciolata di patate e salsiccia proposta da “Fatto in casa da Benedetta” ho voluto provare la versione farcita semplicemente con prosciutto cotto e scamorza. Si tratta di una torta salata a base di patate ripiena con formaggio e prosciutto e potete di volta in volta cambiare ingredienti per avere dei sapori sempre nuovi. Ideale da servire come secondo piatto sarà perfetto anche per arricchire i cestini da picnic per le gite fuori porta che farete nei prossimi mesi. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme la sbriciolata di patate e prosciutto.Sbriciolata di patate e prosciutto

Sbriciolata di patate e prosciutto

Ingredienti:

  • 600 g di patate circa
  • 1 uovo
  • 170-180 g di farina
  • 40 g formaggio grattugiato (grana, parmigiano o pecorino)
  • sale q.b.
  • 150 g prosciutto cotto
  • 200 g scamorza (bianca o affumicata, come gradite)

Procedimento:

Per preparare la sbriciolata di patate e prosciutto lavate le patate e lessatele con la buccia in abbondante acqua per 30-35 minuti circa, vi accorgerete che le patate sono pronte quando riuscirete ad infilarle facilmente con una forchetta. Scolate le patate lasciatele intiepidire e appena potete maneggiarle sbucciatele e mettetele in una ciotola. Schiacciatele bene con i rebbi di una forchetta o passatele nello schiacciapatate. Aggiungete alla polpa di patate l’uovo e il sale e cominciate a mescolare. Aggiungete adesso il formaggio e la farina poco per volta e impastate brevemente: otterrete un impasto leggermente appiccicoso. Foderate il fondo di uno stampo a cerniera con un foglio di carta forno e ricopritelo con metà dell’impasto livellando bene. Adagiate ora sulle patate le fettine di prosciutto e la scamorza tagliata a dadini e ricoprite il tutto con il resto dell’impasto spezzettato in grosse briciole che in cottura diventeranno croccanti. Infornate la sbriciolata in forno caldo a 200° per 35-40 minuti e comunque finché non appare bella dorata (regolatevi in base anche al vostro forno). A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e gustarla bella calda ma è ottima anche fredda!

 Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest.

Precedente Girelle alla Nutella e cocco Successivo Finocchi arraganati

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.