Come montare la panna

Come montare la panna in modo perfetto? Ecco una serie di consigli e trucchetti per ottenere un risultato sempre perfetto.
Se amate fare i dolci vi sarà capitato spesso di dover montare la panna e sicuramente qualche volta sarà capitato di ottenere una panna montata non proprio montata oppure una panna che sembra burro.
Seguitemi in cucina e vediamo insieme come montare la panna in modo perfetto!

come montare la panna
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Panna fresca liquida
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per cominciare facciamo una distinzione fra le varie tipologie di panna esistenti sul mercato: io personalmente amo usare la panna fresca liquida che trovate nel banco frigo, ma troviamo anche la panna a lunga conservazione e la panna vegetale, ideale per gli intolleranti al lattosio.

  2. Qualunque sia il tipo di panna che sceglierete, dovete avere è un’attenzione particolare per la temperatura. Infatti per montare alla perfezione la panna deve essere ben fredda per cui dovrete tenerla per diverse ore in frigorifero, oppure per almeno mezzora in freezer. Allo stesso modo, anche le fruste ed il contenitore dovranno essere ben freddi. Riponeteli per almeno mezz’ora in freezer.

  3. Quando tutti gli strumenti saranno ben freddi, versate la panna fresca nella ciotola e azionate lo sbattitore con le fruste, oppure fate partire la planetaria. Altro dettaglio a cui fare attenzione è la velocità delle fruste. Dovete iniziare a lavorare la panna liquida a bassa velocità e aumentarla poco per volta ed in modo graduale muovendovi sempre nello stesso verso.

  4. Quando la panna comincia a prendere corpo aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo ed incorporatelo delicatamente alla panna.
    Ma come capire se la panna montata è pronta? Se mettendo all’interno della ciotola un cucchiaio quest’ultimo rimane in piedi la panna è montata bene.

  5. Ecco pronta la panna montata che potrete utilizzare per decorare i vostri dolci, come base per semifreddi e gelati oppure per essere gustata al cucchiaio.

  6. Se si monta troppo la panna noterete che la panna inizia a separarsi in una parte liquida ed in una più solida. Il primo è il famoso latticello mente il secondo è più simile al burro.

  7. Ti è piaciuta questo articolo? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter, Pinterest,Instagram.

Leggi la ricetta della PANNA DA CUCINA FATTA IN CASA cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Come montare la panna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.