Biscotti da latte

Ogni volta che preparo questi deliziosi biscotti da latte la mente torna alla mia infanzia quando, non essendoci tante merendine e quando comprare biscotti preparati industrialmente era un lusso, questi biscotti non mancavano in nessuna famiglia, ed anche nei forni se ne producevano in grandi quantità. Oggi per fortuna si è tornati a preparare ancora questi biscotti da latte per rivalutare la cucina genuina e anche economica. L’unico inconveniente nella preparazione di questi biscotti e il forte odore di ammoniaca che si sprigiona durante la cottura ma non preoccupatevi. L’odore  scompare non appena i biscotti si saranno raffreddati e alla prova assaggio non se ne avrà più nessun sentore.biscotti da latte

Biscotti da latte

Ingredienti

  • 1 kg di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 200 ml di olio extra vergine di oliva
  • 6 uova
  • scorza di un limone grattugiata
  • una bustina di ammoniaca (20 g)
  • latte q.b
  • zucchero semolato per decorare
  • un po di latte per spennellare

Procedimento:

Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro e incorporate l’olio, lo zucchero, le uova, la scorza del limone grattugiata, la bustina dell’ammoniaca ed impastate fino a quando la pasta sarà liscia ed omogenea, aggiungendo un po di latte se necessario. Tirate la pasta in una sfoglia di circa 1 cm di altezza, tagliate dei biscotti in rettangoli di cm 12×4 circa, spennellate con il latte e spolverizzate con lo zucchero. Sistemate i biscotti su una teglia imburrata e infarinata oppure su carta forno ben distanziati l’uno dall’altro e fate cuocere in forno caldo a 180° gradi per 20/25 minuti o fino a quando saranno dorati e croccanti.
I biscotti da latte si conservano in bustine di plastica ben chiuse o in contenitori di metallo sempre ben chiusi per parecchio tempo….anche se non rimangono mai più di qualche giorno in dispensa perché sono troppo buoni!

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.