Torta salata bietola e stracchino

La torta salata  bietola e stracchino è una sfoglia ripiena facile , veloce da preparare e molto sfiziosa e invitante,  un’ alternativa favolosa alla classica torta di ricotta e spinaci . Perfetta come antipasto ma decisamente ottima come piatto unico dal momento che ci sono  carboidrati, proteine , grassi e verdura ricca di vitamine
Una torta che gustata calda è una prelibatezza, ma  anche mangiata fredda è squisita ed è perfetta da portare per il pranzo di lavoro .


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti torta salata bietola e stracchino

  • 1 rotolopasta sfoglia rettangolare
  • 400 gbietola cotta ( 1kg circa da cuocere)
  • 200 gstracchino
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 1 pizziconoce moscata

Preparazione

  1. Vediamo come preparare la torta salata bietola e stracchino

    Prima di tutto pulire e lavare bene la bietola,  dopodichè fatela sbollentare acqua  per 10 minuti o perlomeno fino a quando la foglia non si ammorbidisce e dopo scolare bene,  poi mettere in una ciotola e tagliare finemente.  Una volta tagliata,  in una padella antiaderente mettere un  pò di olio extravergine e 2 spicchi d’aglio e far rosolare ,unire la bietola e far cuocere 10 minuti e far raffreddare  un pochino.  A questo punto unire qualche pezzetto di stracchino, il formaggio grattugiato,la noce moscata,  il sale e il pepe e mescolare bene. Prendere la pasta sfoglia e mettere in una teglia con la sua carta da forno, fare dei fori con una forchetta e riempire la sfoglia con il ripieno preparato,  lasciando liberi i bordi  della pasta per poter chiudere bene i lati, aggiungere sopra dei pezzetti di stracchino. Infornare nel forno caldo e cuocere a 200°C per circa 20 minuti  o fino a doratura desiderata.

note

La torta di sfoglia se avanza si conserva in un contenitore chiuso o dentro al forno fino al giorno dopo, altrimenti in frigorifero per massimo 2 giorni,  basterà poi riscaldarla un pò. Questa è una versione vegetariana  ma potete tranquillamente aggiungere anche dello speck a fette o dei cubetti di pancetta ,quando saltate in padella la bietola.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

6 Risposte a “Torta salata bietola e stracchino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.