Crea sito

Cipolline borrettane sottaceto ( con aceto rosso)

Le cipolline borrettane sottaceto sono un antipasto perfetto per accompagnare formaggi e salumi , qui in Lucchesia è uno dei classici antipasti che trovate nei ristoranti. Le cipolline borrettane sottaceto , sono perfette anche come contorno per secondi piatti di carne , soprattutto per accompagnare il bollito. Sapevate che il nome delle cipolline deriva da Boretto , e’ un paese dell’Emilia Romagna dove in origine venivano coltivate , una varietà quella dorata  che si conserva sino a gennaio / febbraio senza frigorifero , infatti io le ho raccolte dal mio orto nel mese di luglio e le ho preparate ora nel mese di ottobre.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 barattoli da 500g
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcipolline borrettane
  • 1 laceto rosso
  • q.b.acqua
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Pentolino
  • 2 Barattoli

Preparazione delle cipolline borrettane sottaceto

  1. 1. Prima di tutto lavare con acqua corrente i vasetti e i tappi. In una pentola grande mettere all’interno i vasetti. Riempire la pentola e i vasetti con abbondante acqua fredda e mettere sul fuoco . Portare a ebollizione , appena bolle mettere anche i tappi e continuare la sterilizzazione per circa 10/15 minuti .Se serve mettere un canovaccio pulito tra un vasetto e l’altro. Tirare fuori i vasetti e i tappi e farli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.

  2. 2. Pulire bene le cipolline , in una pentola mettere un po’ di aceto e acqua e un po’ di sale , aggiungere le cipolline e scottare . Scolare e far intiepidire ,nella solita pentola versare il resto dell’aceto e portare a bollore . Nel frattempo iniziare a riempire i vasetti asciutti con le cipolline , quando li avete riempiti tutti , versare l’aceto precedentemente bollito sempre caldo , fino a coprire le cipolline. Chiudere con i tappi e far raffreddare completamente, si creerà il sottovuoto.

note

Le cipolline borrettane sottaceto si conservano in un luogo buio , fresco e asciutto . Consiglio di far riposare le cipolline almeno per un mese prima di consumarle , così sono più saporite. Si conservano fino a 1 anno se conservate correttamente. Ho messo solo il sale ,a noi piacciono così , ma se volete un gusto più deciso potete aggiungere in ogni vasetto dei chiodi di garofano o foglie di alloro.

Potrebbe interessarti anche:

Marmellata di arance biologiche

4,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.