Pizza marinara 3g di lievito

Ho una storia d’amore con la pizza… diciamo che è una specie di “pane e amore e carboidrati”!

-Julia Roberts-

E chi è che non ha una storia d’amore con la pizza …una bonta’ pura. Leggera leggera la pizza marinara 3g di lievito è  super gustosa, semplicemente pomodoro olio aglio e prezzemolo , una pizza perfetta per  chi deve stare un pò più leggero ma non vuole rinunciare al gusto , ottima anche per aperitivi e antipasti.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 pizze
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti pizza marinara 3g di lievito

250 g farina Manitoba
250 g farina 0
3 g lievito di birra secco
300 g acqua
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini sale
1 pizzico zucchero

Condimento

500 g polpa di pomodoro (Finissima )
q.b. prezzemolo tritato
1 spicchio aglio
q.b. origano secco
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Preparazione pizza marinara 3g di lievito

Vediamo come preparare la pizza marinara  3g di lievito

Prima di tutto scaldare leggermente l’acqua, deve essere tiepida, dopodichè metterla in una ciotola grande,  versare il lievito e scioglierlo mescolando, poi aggiungere l’olio e la farina setacciata con lo zucchero, mescolare con un cucchiaio di legno,  quando inizia ad amalgamare bene unire anche il sale. Con le mani iniziare a impastare prendendo l’impasto dall’esterno per portalo all’interno, facendo le pieghe 4/5 volte e far riposare 10/15 minuti coprendo l’impasto con pellicola per alimenti.

Passato il tempo riprendere l’impasto e fare nuovamente le pieghe prendendo l’impasto dall’esterno portandolo all’interno,  coprire nuovamente con la pellicola e mettere nel forno chiuso a lievitare per 10 ore ,dopo 10 ore dividere l’impasto in 3 panetti o in base alla grandezza della pizza che volete fare e lasciare lievitare ancora 2 ore prima di stenderla.

Prendere una ciotolina e versare la polpa di pomodoro , 3 cucchiai di olio , un pò di origano e sale e mescolare bene. Terminata la lievitazione ungere le teglie con un po’ di olio e stendere la pasta con le mani dal centro verso l’esterno senza schiacciare i bordi che diventeranno ilo cornicione della pizza ,farcire con abbondante pomodoro , tritare il prezzemolo e l’aglio e metterli sopra il pomodoro.  Infornare a 180°/200° e cuocere per circa  20 minuti.

note

Questa pizza marinara è buonissima anche il giorno dopo se vi avanza basterà aggiungere un filo di olio e scaldarla in forno prima di gustarla.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sui tuoi social.
Ti aspetto !!! Presto  una nuova ricetta !!!
Ti ricordo che per rimanere sempre aggiornato/a puoi autorizzare le notifiche push del mio blog( riceverai un avviso ogni volta che pubblico una nuova ricetta).Iscriviti al mio canale YouTube per vedere le video ricetteMi trovi anche su:-Pinterest – InstagramFacebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.