Tronchetto gelato alla Vaniglia e Cioccolato (Ricetta tradizionale e Bimby)

TRONCHETTO GELATO ALLA VANIGLIA E CIOCCOLATO…semifreddo semplice e veloce da preparare in casa. Dolce perfetto per l’estate senza accendere il forno e da tenere sempre pronto in freezer, per soddisfare piccoli e grandi golosi, oppure offrire qualcosa di fresco ad amici e ospiti…

Tronchetto gelato alla Vaniglia e Cioccolato – di Rosalba Vazzana

Ingredienti (per 12 persone, peso 1,250 kg circa)

  • 150 gr di Cioccolato fondente (+ q.b. per decorare)
  • 4 Albumi a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di Sale
  • 150 gr di Zucchero a velo
  • 700 gr di Panna per dolci da montare
  • 1 bacca di Vaniglia (o 1 bustina di Vanillina)
  • Granella di Nocciole q.b. (per decorare)
  • Gocce di Cioccolato q.b. (per decorare)
  • Crema Gianduia o Nutella (per decorare)

Procedimento tradizionale e Bimby

Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente e spatolarlo in uno strato sottilissimo su carta forno, facendo tre forme rettangolari, poco più piccoli dello stampo dove poi si formerà il Tronchetto gelato, quindi metterle in freezer a solidificarsi.

Con delle fruste elettriche o nel boccale del Bimby montare gli albumi a neve con un pizzico di sale, aggiungere pian piano lo zucchero a velo e conservare da parte in una capiente ciotola.

Sempre con fruste elettriche o nel boccale Bimby (pulito, asciutto e freddo) montare la panna e unire i semini di vaniglia (incidere la bacca, allargarla delicatamente con le mani e far scorrere un coltellino a lama liscia sul baccello).

Spostare la panna montata nella ciotola degli albumi e incorporare, mescolando dal basso verso l’alto con l’aiuto di un cucchiaio in modo da amalgamare bene i due composti. A piacere aggiungere gocce di cioccolato.

Rivestire di pellicola trasparente per alimenti un contenitore rettangolare tipo da Plumcake, della misura di circa 11×30 cm, in modo poi da poter estrarre più facilmente il Tronchetto gelato.

Posizionare sul fondo 1/3 della crema alla vaniglia, cospargere a piacere con granella di nocciole e/o gocce di cioccolato, aggiungere una sfoglia di cioccolato, poi 1/3 di crema alla vaniglia, la seconda sfoglia di Cioccolato e infine la parte rimanente di crema, quindi dovranno risultare tre strati di vaniglia intervallati da 2 sfoglie di cioccolato e la terza sfoglia riporla in freezer fino al momento della decorazione.

Conservare il gelato nello stampo così preparato in congelatore per almeno 4 ore. Successivamente capovolgere il Tronchetto gelato alla Vaniglia e Cioccolato su un vassoio o piatto da portata, decorare a piacere con l’ultima sfoglia di cioccolato, a piacere con del cioccolato fuso (o Crema Gianduia) e granella di nocciole e /o gocce di cioccolato.

Rimettere in freezer e togliere il Tronchetto gelato alla Vaniglia e Cioccolato 5 minuti prima di servire.

Per altre mie Ricette diGelati e Torte fredde clicca sui nomi: Gelato al LimoneGelato alla Nutella, Torta con Pan di StelleTorta Fredda allo Yogurt e NutellaTorta fredda allo Yogurt limonosaTorta fredda allo Yogurt e CaffèTorta fredda allo Yogurt e Ciliegie, Torta gelato alla Stracciatella.

Per non perdere nessuna ricetta iscriviti al mio canale TELEGRAM e seguimi anche sugli altri Social, FACEBOOKINSTAGRAMPINTEREST e TWITTER.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.