section
Crea sito

Ricetta ciliegie sciroppate veloci

Ricetta ciliegie sciroppate veloci
La conserva più preparata dalle nostre mamme e nonne è proprio quella delle ciliegie che sia marmellata o sciroppata. Preparare la Ricetta ciliegie sciroppate veloci ne vale proprio la pena in quanto sono succose e saporite ma soprattutto naturali e senza conservanti. Il procedimento è facile e veloce e con soli 3 ingredienti: acqua zucchero e ciliegie. Invece per gustare queste deliziose ciliegie dovete farle riposare almeno 25 giorni e vi assicuro che ne varrà la pena!
Sanificazione-di-vasetti-per-conserve
Sono ottime per preparare dolci come il rotolo di ciliegie, la pizza di crema, il clafoutis, sul gelato, sulla cheesecake ecc.
Vedi le altre mie torte
Qui la ricetta degli struffoli.
Per preparare la melassa clicca qui.
Per preparare il miele di fichi clicca qui.
Iscriviti alla mia Newsletter

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 barattoli
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 2 kgCiliegie
  • 1 lAcqua
  • 300 gZucchero

PROCEDIMENTO

  1. Sterilizzare i barattoli in acqua bollente per 30 minuti.

    Lavare e denocciolare le ciliegie.

    Mettere l’acqua e lo zucchero in una pentola capiente e preparare lo sciroppo portando il composto ad ebollizione.

    Versare le ciliegie nello sciroppo bollente e tenerle in immersione per un minuto.

    Mettere le ciliegie sciroppate nei vasetti sterilizzati e poi aggiungere lo sciroppo, fino a coprirle completamente, ma lasciando un centimetro dal bordo.

  1. Sbattere un po’ i vasetti su un canovaccio appoggiato sul piano di lavoro per far uscire eventuali bolle d’aria.

    Mettere a bollire i vasetti ancora caldi in una pentola piena d’acqua bollente, separati da canovacci, per almeno 30 minuti. Spegnere la fiamma e far raffreddare in pentola.

Note e Conservazione

Conservare le ciliegie sciroppate veloci in un luogo fresco e buio e consumarle dopo almeno 20 giorni. Preparare vasetti piccoli perché una volta aperti le ciliegie vanno consumate entro una settimana.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag