Crea sito

Come fare la confettura di prugne

Come fare la confettura di prugne, dolce e profumata alla cannella, nel modo più veloce possibile, che neanche vi accorgerete di averla fatta se non quando la spalmerete sul pane? Ma col Bimby naturalmente! Dai non vi mettete a piangere se non ce l’avete, che con un pochino di pazienza in più la preparerete anche voi. Questa è la mia ricetta per preparare una confettura di prugne profumatissima, con un pizzico di cannella e …
Leggete gli ingredienti qui sotto e presto lo scoprirete!

Confettura di prugne alla cannella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • PorzioniPer circa 3 vasetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgprugne o susine
  • 400 gzucchero
  • Mezzolimone (il succo)
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 3 cucchiairum

Strumenti

  • Bimby
  • Coltello
  • 3 Vasetti di vetro da 250 ml.
  • Cucchiaio

Se non avete il Bimby vi serviranno:

  • Pentola
  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Lavate molto bene le prugne, lasciate a bagno in acqua per qualche minuto poi scolatele.

  2. Tagliatele in quattro pezzi, buttate i noccioli, e versatele nel Bimby. Aggiungete il succo di mezzo limone, lo zucchero e la cannella.

  3. Chiudete il coperchio e azionate il Bimby per 30′ velocità 2 a 100°. Non chiudete col bicchierino, ma per evitare spruzzi coprite col cestello capovolto, così da consentire comunque al liquido di evaporare senza sporcare tutta la cucina.

  4. Dopo mezz’ora spegnete, aprite il coperchio, date una mescolata e fate ripartire per 10′ ,sempre a velocità 2, a varoma.

  5. Se la confettura vi piace con dei pezzetti di frutta lasciatela così, altrimenti date un paio di colpi a velocità 8 per renderla più omogenea.

  6. Mettete un cucchiaio di rum in ciascuno dei vasetti, travasate la confettura e chiudeteli.

Istruzioni senza il Bimby

  1. Senza il Bimby non dovete fare altro che mettere la frutta in una pentola che la contenga agevolmente, a bordi alti. Mettete gli altri ingredienti e cuocete a fuoco medio, mescolando ogni tanto, per circa mezz’ora. Tritate poi con un frullatore a immersione e se necessario fate asciugare ancora un pochino se la marmellata è troppo liquida.

La confettura di prugne

Questa confettura di susine o prugne non contiene molto zucchero quindi non si conserverà a lungo. Io la metto in frigorifero così riesco a conservarli senza problema per almeno 3 o 4 mesi.Questa non è l’unica ricetta nel mio blog di marmellata con le prugne, volete provare una versione ancora più golosa con il melone? Cliccate qui per la ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.