TORTA GRECA, una delizia alle mandorle ed amaretti

La TORTA GRECA è una squisitezza unica, un dolce facilissimo che si prepara in pochissimi minuti ed è composto da un fragrante guscio di pasta sfoglia che accoglie un ripieno soffice e profumato di mandorle e amaretti.
“La torta greca è un dolce tipico della cucina mantovana. Originaria della Grecia, era un dolce della comunità ebraica di Mantova.” (fonte Wikipedia)

Ho mangiato la torta greca in un ristorante in Veneto, non avevo mai assaggiato una delizia del genere!  Naturalmente avevo chiesto informazioni sulla ricetta di questa torta ma, giustamente, molti pasticceri non rivelano le loro ricette segrete!!
E così, una volta a casa, ho provato a riprodurla, non è proprio come quella che ho mangiato al ristorante ma, è buonissima anche questa mia versione!
..questa è una delle mie torte preferite.. provare per credere!

Leggi anche:
Torta all’acqua aromatizzata al limone
Crostata alle mandorle con ricotta e cioccolato
Cannoli di pasta sfoglia e nutella – ricetta fotografata
Torta a spirale di pan brioche alla nutella

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rotondo)
  • 200Burro
  • 200Zucchero
  • 130 gfarina 00
  • 100 gAmaretti
  • 100 gMandorle
  • 3Uova
  • 1/2 bicchiererum
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Teglia rotonda da 24 cm a cerniera apribile
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Forno BOSCH

Preparazione

  1. Per preparare la Torta Greca, incominciare con il ricoprire una teglia rotonda, di 24 cm di diametro con la pasta sfoglia, mantenendo la sua carta da forno.

    Bucherellare la pasta con i rebbi di una forchetta e riporre la teglia in frigorifero mentre prepariamo il ripieno.

  2. In una ciotola versare il burro ammorbidito e aggiungere lo zucchero, quindi lavorare a lungo con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto soffice e gonfio.

    Incorporare le uova, che devono essere a temperatura ambiente, una alla volta, continuando a frullare.

  3. Aggiungere la farina setacciata, mescolare ed aggiungere gli amaretti sbriciolati, le mandorle tritate, il sale, il rum e per ultimo il lievito setacciato.

    Versare il composto sulla pasta sfoglia e ripiegare delicatamente i bordi della sfoglia sul ripieno.

Come cuocere la TORTA GRECA

  1. Con forno statico: cuocere la torta in forno già caldo, a 200°C per i primi 10 minuti quindi abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per 40 minuti o fino a che la sfoglia e la superficie della torta avranno raggiunto un bel colore dorato.

    Testare la cottura con la prova stuzzicadenti: inserito al centro del dolce, ne deve uscire asciutto.

    Con forno ventilato: cuocere la torta a 180°C in forno già preriscaldato per i primi 10 minuti poi abbassare la temperatura a 160°C e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Fare la prova stecchino come indicato sopra.

  2. I tempi di cottura, per entrambi i tipi di forno, sono indicativi, regolatevi sempre in base al vostro forno

    Una volta cotta, fornare la torta, lasciarla raffreddare completamente nello stampo quindi toglierla dallo stampo e spolverizzarla con lo zucchero a velo.

Come conservare la TORTA GRECA

  1. La torta greca si conserva per alcuni giorni, fino anche una settimana, chiusa in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro, nella credenza a temperatura ambiente.

All’interno dell’articolo, sono stati inseriti link di affiliazione.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “TORTA GRECA, una delizia alle mandorle ed amaretti”

  1. Ciaooo, è ottima io la faccio spessimo…ma io so che è più un dolce tipico mantovano….uso le tue stesse dosi aggiungo solo un pò più di burro e di zucchero 🙂

  2. Ma wow, che bello!! Ne sono davvero felicissima 😄. Grazie mille davvero ☺️

  3. Ciao, amo questa torta, ma io non l’ho mai fatta. Vorrei farla ma senza Rum, dovendola mangiare anche i bimbi… con cosa sostituisco? Latte? Grazie

  4. ciao Anna,
    il forno è statico 🙂
    Fammi sapere se hai provato la torta, mi farebbe piacere.
    Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.