TORTA ALL’ACQUA AROMATIZZATA AL LIMONE

La Torta all’acqua aromatizzata al limone è un dolce soffice e profumato, che si prepara con pochi e semplici ingredienti e non ha né uova né latticini quindi può essere consumato da tutti, anche da chi ha intolleranze.

Per preparare questo dolce fresco e genuino, ho utilizzato l’acqua filtrata con la Caraffa BWT che trasforma la semplice acqua del rubinetto in acqua mineralizzata con magnesio fresca ed equilibrata, riducendo il calcare, il cloro e le particelle indesiderate presenti nell’acqua del rubinetto.

Il fabbisogno giornaliero di magnesio necessario al nostro organismo è di 300 mg al giorno: questo si assume tramite cibo e liquidi, ed è di vitale importanza per il sistema cardiovascolare, per un buon funzionamento muscolare e una buona resa mentale.

Con la Caraffa BWT Magnesium Mineralizer apportiamo il 20% del fabbisogno quotidiano di magnesio: semplice come bere un bicchier d’acqua!

E in più con la Caraffa BWT non sarà più necessario comprare, trasportare e conservare innumerevoli bottiglie di plastica, perché avremo una soluzione salutare che ci migliorerà la vita, in tutti i sensi!

TORTA ALL’ACQUA AROMATIZZATA AL LIMONE
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40-50 minuti
  • Porzioni:6-8 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 280 g Farina 00
  • 180 g Zucchero
  • 60 ml Olio di semi
  • 2 Scorza di limoni
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. In una ciotola setacciate la farina con il lievito.

    Lavate i limoni, grattugiate la scorza dei limoni senza incidere la parte bianca.

    Versate l’acqua filtrata BWT in un’altra ciotola, aggiungete la scorza di limone e lo zucchero e mescolate finché tutto lo zucchero si sarà sciolto.

  2. Unite l’olio e, a poco a poco, la farina setacciata con il lievito: mescolate con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.

  3. Versate il composto ottenuto in una tortiera da 18-20 cm di diametro, preferibilmente a cerniera apribile, imburrata e infarinata.

    Cuocete la torta in forno già caldo a 180 °C per circa 40-50 minuti, fate la prova stecchino per testarne la cottura.

  4. Una volta cotta, fate intiepidire la torta all’acqua, quindi sformatela e fatela raffreddare completamente su una gratella.

  5. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

    Consumate entro 2-3 giorni.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Torna alla HOME

(Visited 1 times, 1 visits today)
Precedente Uova sode ripiene al tonno, antipasto veloce e colorato Successivo Crostata di frutta ricetta con crema pasticcera e frolla senza lievito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.