Polpette di maiale alla birra

Avete mai assaggiato le Polpette di maiale alla birra? Sono deliziose! Io le ho preparate utilizzando la carne di maiale macinata, ma si possono anche realizzare con carne di manzo o di pollo. Le cipolle e la salvia che ho aggiunto alla ricetta ci stanno veramente molto bene. Ne è venuto fuori un secondo piatto succulento, cremoso e profumato. Le polpette a fine cottura risultano essere molto morbide e con un leggero retrogusto di amarognolo dovuto alla birra, in cui cuociono. Andiamo a vedere insieme come prepararle.

vpolpette di maiale alla birra 3
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni18 polpettine
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Polpette di maiale alla birra

  • 350 gcarne di suino (macinata)
  • 1uova
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 250 mlbirra
  • 70 gcipolla bianca
  • 10 gamido di mais (maizena)
  • 50 mlacqua
  • 1 ciuffosalvia
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva (per friggere)
  • 50 gpangrattato
  • 50 gformaggio (parmigiano o pecorino)

Cosa serve per le Polpette di maiale alla birra

  • 1 Ciotola
  • 1 Padella
  • 1 Ciotolina
  • 1 Piatto
  • 1 Forchetta
  • Carta assorbente
  • 1 Vassoio

Preparazione delle Polpette di maiale alla birra

  1. Come dicevo prima, per realizzare le Polpette di maiale alla birra si può utilizzare qualsiasi carne. Io ho utilizzato della carne macinata di maiale piuttosto magra.

  2. Mettere la carne in una ciotola. Mondare l’aglio, tritarlo e aggiungerlo assieme al prezzemolo. Unire l’uovo, il formaggio e il pangrattato. Aggiungere anche un bel pizzico di noce moscata.

  3. Salare e impepare in base ai propri gusti e impastare, fino ad ottenere un composto morbido e ben amalgamato. Se dovesse presentarsi molliccio, aggiungere qualche altro pizzico di formaggio e pangrattato, se, invece, dovesse essere asciutto, aggiungere qualche cucchiaio di latte.

  4. Mettere dell’olio in una ciotolina o in un piattino e ungersi il palmo delle mani. Prelevare un po’ di impasto, formare delle palline, che andranno leggermente appiattite e situarle su di un vassoio.

  5. Versare dell’olio in una padella antiaderente e lasciare scaldare. Situarvi dentro le polpettine e lasciare cuocere, fino a quando risulteranno dorare.

  6. Con una forchetta, girarle e lasciarle dorare anche da quest’altro lato. Tirarle fuori e metterle in un piatto con della carta assorbente, per eliminare l’unto in eccesso e tenere in caldo.

  7. Pulire una cipolla e ridurla a cubetti piccoli. Mettere dell’olio in padella, aggiungere la cipolla e la salvia e lasciare rosolare, mescolando di tanto in tanto.

  8. Sistemare le polpette dentro la padella e versare la birra. Aggiungere un altro pizzico di sale e pepe e lasciare cuocere la cipolla a fuoco moderato.

  9. Intanto, in una ciotolina, mettere l’amido e scioglierlo con un po’ di acqua, senza far formare grumi. Quando la cipolla risulterà cotta, aggiungere l’amido, mescolare velocemente e spegnere il fuoco.

  10. Se il liquido si fosse assorbito tutto, eventualmente aggiungere un altro po’ di birra. Servire le Polpette di maiale alla birra calde. Buon appetito!

I consigli di Annamaria

Popete anche leggere: Raccolta di polpette

Per altri Secondi piatti cliccare Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.