Come fare il brodo di carne

Oggi voglio suggerirvi Come fare il brodo di carne, come lo faceva mia nonna e come mi ha insegnato mia madre. La ricetta per fare il brodo è semplice e, una volta preparato avrete la certezza di utilizzare per i vostri piatti un alimento genuino, naturale, utilizzando i giusti ingredienti. I vostri primi o secondi piatti avranno sicuramente un sapore diverso con il brodo fatto in casa. Essendo un alimento molto sostanzioso, il brodo di carne può anche essere somministrato alle persone anziane o debilitate. Frullando la parte più magra delle carne cotta e le verdure e allungando con qualche cucchiaio di brodo, si possono anche ottenere degli ottimi e naturali omogeneizzati da far mangiare ai bambini. Il brodo è una ricetta base della cucina. Viene spesso richiesto come aggiunta a determinate ricette, per cui, farne in abbondanza è sempre consigliabile. Lo si può tenere in frigo per 3 giorni, chiuso in un contenitore ermetico, oppure può anche essere congelato. Suddiviso in porzioni diverse, risulterà molto comodo averlo già pronto quando una ricetta lo richiederà. Ideale da consumare come consommè, nei risotti o per cuocervi i classici tortellini.

vcome fare il brodo di carne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare il brodo di carne

  • 700 gbiancostato di manzo
  • 600 gcarne bovina (ossa)
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 costasedano
  • 3chiodi di garofano
  • 2 fogliealloro
  • 4 lacqua
  • q.b.sale
  • q.b.pepe in grani
  • 3pomodori ramati
  • 2 cucchiaipassata di pomodoro

Cosa serve per fare il brodo di carne

  • 1 Pentola
  • 1 Schiumarola
  • 1 Colino

Preparazione del brodo di carne

  1. Ed ecco come preparare il brodo di carne. Per avere un brodo più saporito, bisogna scegliere della carne con l’osso, oppure farsi dare dal macellaio di fiducia qualche pezzo della tibia dell’animale.

  2. Mondare tutte le verdure e lavarle. Ridurre a pezzi grossi sedano e carote e metterli dentro una pentola molto capiente.

  3. Mondare la cipolla e infilzarla con i chiodi di garofano. In questo modo saranno facilmente eliminabili una volta che il brodo sarà pronto.

  4. Aggiungere anche il pepe in grani oppure macinato, le foglie di alloro e la carne a pezzettoni. Versare l’acqua nella pentola e metterla sul fuoco.

  5. Portare a bollore, quindi, ridurreassare la fiamma e cuocere lentamente. L’acqua dovrà sobollire appena e la carne dovrà cuocere lentamente.

  6. Salare e aggiungere anche la passata e i pomodori a tegliati a pezzi. Ogni tanto, aiutandosi con una schiumarola, eliminare tutto ciò che sale in superficie.

  7. Lasciare cuocere per due-tre ore. A fine cottura il brodo dovrebbe essersi ridotto parecchio e la carne risultare cotta.

  8. Scartare le verdure dalla pentola e filtrare il brodo con un colino a maglia fitta, per eliminare le impurità presenti rilasciate dagli ossi. Lasciare raffreddare e riporre il brodo in frigo.

  9. Dopo alcune ore, il grasso presente si sarà solidificato sulla superficie. Provvedere ad eliminarlo con la schiumarola e utilizzare il brodo per preparare le ricette per cui necessita.

  10. Ora che sapete Come fare il brodo di carne, non avete più scuse per non prepararlo.

I consigli di Annamaria

Se non viene consumato tutto in una volta, conservare il brodo in frigo, chiuso in un contenitore ermetico o provvedere a congelarlo, magari in piccole porzioni per l’uso che se ne vorrà fare.

Per riciclare la carne del brodo potete dare un’occhiata a: Insalata di bollito e verdure Insalata di carne con maionese Insalata di carne

Per altri Primi piatti cliccare qui

Per altri Secondi piatti cliccare qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.