Tronchetto di castagne dolce

Tronchetto di castagne dolce é davvero strepitoso. Ma che bontà per il palato e bellissimo da vedere.
Una base di pan di spagna biscotto morbidissima, farcita con una spumosa mousse fatta con crema di castagne e panna montata con una leggera aroma di rum.
L’ho improvvisato l’altra mattina ed è entrato subito nella lista dei miei dolci del cuore di questa stagione.

Le castagne sono un frutto energetico, perfetto per ritrovare lo sprint ideale per affrontare le giornate piovose. Sono un alimento molto versatile, ottimo per essere consumato al naturale o essere utilizzato in altre mille combinazioni di sapori, dolci o salate.

Il tronchetto di castagne è una preparazione classica, di quelle che preparavano anche le nostre nonne, pronte ad impreziosire le festività, soprattutto quelle natalizie, di dolciumi di ogni dove.

Lo sapete benissimo non può mancare sulle tavole di Natale ma è pur vero che, dopo tanti cenoni, viene voglia di variare la ricetta. Per questo motivo ho pensato che questo tronchetto non sarebbe male come idea da portare in tavola e da dividere con amici e parenti nei giorni di festa.
Se volete far felici i vostri amici con una ricetta golosa, seguite questa ricetta passo passo e preparerete un dolce che non potrete più smettere di mangiare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Tronchetto di castagne dolce

Ingredienti per il tronchetto pan di spagna biscotto
  • 5uova
  • 120 gzucchero
  • 120 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina
  • 10 gcacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaiolatte

Ingredienti per farcire il tronchetto

  • 200 gricotta
  • 1 confezionemarmellata (castagne)
  • 300 mlpanna fresca da montare
  • 1 cucchiaiorum
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 10castagne, bollite (per decorare)
  • 2 cucchiai da tavolazucchero a velo

Preparazione Tronchetto di castagne dolce

Preparazione dell’impasto e cottura del pan di spagna biscotto
  1. Ungete la placca del forno con poco burro e foderatela con l’apposita carta.

    Accendete il forno, funzione ventilato, e portatelo a 170°C.

  2. In una ciotola capiente versate le uova, poi unite lo zucchero e un pizzico di sale.

    (Le uova devono essere a temperatura ambiente).

    Montatele con la planetaria oppure con le fruste elettriche fino a ottenere un composto gonfio e chiaro.

  3. Mischiate bene farina con la vanillina in una ciotola, poi setacciateli sul composto di uova poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso in alto, con molta attenzione per non smontarlo.

  4. Dividere il composto togliendone 60 grammi dove si aggiungerà 1 cucchiaio di latte e cacao in polvere amaro.

  5. Mescolare.

  6. Versare l’impasto chiaro su una teglia da forno rivestita di carta forno.

    Livellare con una spatola e sbattere la teglia più volte sul piano di lavoro per compattare l’impasto

  7. Mettere l’impasto al cacao in una sac a poche, pratico un piccolo foro e traccio sull’impasto chiaro delle linee trasversali, distanti circa 3-4 cm l’una dall’altra, prendere uno spiedino di legno e partendo dall’angolo della teglia mi muovo in senso verticale avanti ed indietro, le decorazioni sono fatte.

  8. Cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi modalità ventilato per 15/18 minuti.

    Oppure statico a 180° per 15/18 minuti.

  9. Tolto dal forno si lascia raffreddare.

Preparazione della farcitura

  1. Mescolare la ricotta con tre cucchiai di marmellata di castagne.

    Unire un cucchiaio di rum e mescolare.

  2. In una ciotola a parte montare la panna con lo zucchero a velo

  3. Dividere la panna montata.

    Una parte la useremo per decorare la torta.

    Mentre la restante panna va mescolata con la crema di ricotta lavorata con marmellata di castagne precedentemente.

Confezionamento e farcitura del tronchetto di castagne dolce

  1. Capovolgo il pan di spagna biscotto sul piano di lavoro, sopra un foglio di carta forno, ed elimino quella del rotolo.

  2. Distribuisco subito sul rotolo, un velo di marmellata di castagne.

  3. Stendere il composto (di panna e marmellata).

  4. Spolverare con il cacao amaro.

  5. Arrotolare chiudere dolcemente cosi non si rovina le decorazioni..

  6. Mettere in frigo per qualche ora.

  7. Trascorso il tempo di riposo tagliare le estremità e decorare a piacere con panna e castagne cotte.

    (Le castagne le ho bollite e spellate da fredde).

  8. Buon appetito.

Consigli

Si conserva in frigo per 2/3 giorni.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,2 / 5
Grazie per aver votato!