Le cipolline borettane al latte

Le cipolline borettane al latte. Un contorno veloce e sfizioso delicato e buono.

Buone sulla pasta, ottime come contorno ma anche tra gli antipasti, le cipolline sono veramente squisite in tutte le loro preparazioni di cucina e fanno breccia su tutta la famiglia. Facili da preparare, accompagnano sia piatti a base di carne che formaggi, salumi e frittate.



Una ricetta molto semplice, ma di grand’effetto, un piatto ricco di sapori che conquista tutti, per realizzarla, ho utilizzato le cipolline borettane comprate nella rete, unico punto debole che si piange un pò ma ne vale la pena altrimenti si trovano già confezionate e pulite già mondate. Sono praticissime ma attenzione: conservale in frigorifero nella confezione chiusa per non più di 2/3 giorni; dopo tendono ad ammuffire. 

Solitamente quando ho ospiti le preparo e le servo come antipasto, poi se ne rimangono le lascio intavola che vanno benissimo anche come contorno.

 La preparazione è davvero veloce e il risultato è garantito. Pronti a scoprire la ricetta?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4/5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
139,28 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 139,28 (Kcal)
  • Carboidrati 13,57 (g) di cui Zuccheri 6,99 (g)
  • Proteine 2,75 (g)
  • Grassi 9,06 (g) di cui saturi 2,03 (g)di cui insaturi 0,58 (g)
  • Fibre 2,24 (g)
  • Sodio 393,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 130 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per Le cipolline borettane al latte

  • 800 gcipolline (borettane)
  • 1 bicchierelatte
  • 1/2 bicchierinoacqua
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato (fresco)
  • sale
  • pepe

Preparazione delle Le cipolline borettane al latte

  1. Pelare le cipolline e sciacquarle.

    (Le cipolline venivano sbucciate sempre a partire dal collo e mai nella parte dove si trovano le radici, la buccia viene via molto facilmente e con questo sistema c’è molto meno scarto).

    Asciugatele.

  2. In una padella antiaderente mettere un po d’olio, disponete le cipolle in modo che tutte tocchino il fondo della padella.

    Rosolate bene.

  3. Quando hanno un bel colore ambrato, salatele pepatele e ricopritele di latte intero o di latte e un pò di acqua, fate cuocere finché sono morbide, aggiungendo liquido se occorre.

  4. Il latte formerà una bella salsa cremosa. Aggiungere del prezzemolo tritato e mescolare.

  5. Buon appetito.

Consigli

Le cipolline al latte preparate cosi si conservano in frigorifero per 2/3 giorni ben coperte con pellicola trasparente o chiuse in un contenitore ermetico.

Prima di servirle tenerle mezz’ora a temperatura ambiente, oppure riscaldarle in padella.

Sono ottime con arrosti con pesce o con i formaggi freschi o stagionati ottime anche come antipasto .

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,9 / 5
Grazie per aver votato!