Brodo di carne

Brodo di carne con la pentola a pressione!

Metodo veloce per preparare un brodo di carne leggero e ricco di principi nutritivi utilizzando la pentola a pressione

Una ricetta base che, specie d’inverno, non manca mai sulle nostre tavole; ma è vero che non sempre si hanno a disposizione circa 3 ore per farlo bollire.

Lo so bene che le nonne lo fanno in pentole normali a cottura lenta e deve sobbollire, ma i tempi sono cambiati e le donne di oggi hanno poco tempo. Non solo cuoce in appena 40 minuti dal fischio, un notevole risparmio di tempo e di gas!

Il risultato come gusto e come aspetto è il medesimo.

Si tratta di una ricetta semplicissima e gustosa.

Tutto quello che vi serve per fare un ottimo brodino di carne sono un pezzo di carne di manzo o vitelli (muscolo, campanello, la coda, il cicalino, le spuntature); le ossa, che son necessarie per fare il brodo, anche con il midollo se si vuole ottenere un sapore ancora più ricco e più intenso; carota, cipolla, una costa di sedano ancora con le foglie.

La carne, durante la cottura, rilascerà molto lentamente tutti i suoi principi nutritivi che si andranno a disperdere nell’acqua.

Quindi, in questo caso, il brodo sarà molto più saporito della carne.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti per il Brodo di carne

Occorre

1 kg carne macinata di manzo (spalla, cappello del prete, punta di petto…)
2 coste sedano
1 cipolla
carota
1 cucchiaino concentrato di pomodoro
sale
436,23 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 436,23 (Kcal)
  • Carboidrati 2,43 (g) di cui Zuccheri 1,22 (g)
  • Proteine 42,14 (g)
  • Grassi 27,58 (g) di cui saturi 10,57 (g)di cui insaturi 13,11 (g)
  • Fibre 0,67 (g)
  • Sodio 1.459,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi Per il brodo di carne

Procedimento

Preparate gli ingredienti lavando e mondando gli odori;

“La prima cosa da fare per preparare il brodo di carne è quella di lavare tutte le verdure e le spezie, se volete aggiungerle nella ricetta. I pomodori vanno tagliati a metà e gli va tolto il picciolo.”

La pentola a pressione va riempita di acqua fredda e quindi si inserisce la carne e la verdura, evitando di mettere le patate perché non reggerebbero mezz’ora di cottura simile.

Una volta messi tutti i nostri ingredienti dentro la pentola a pressione, aggiungete due cucchiaini di sale (per pentola di medie dimensioni).

Chiudete con la valvola bassa, accendete il gas. Quando la pentola comincia a sibilare, abbassate la fiamma e mettete il timer per 40 minuti.

“Regolando la fiamma in modo che il fischio sia il più regolare possibile”.

Una volta trascorsa la mezz’ora spegnete il gas, fate raffreddare per cinque minuti.

Quindi alzate la valvola avendo cura togliere tutto il vapore; tolto il vapore, aprite la pentola a pressione.

Verificate la cottura della carne infilzandola con una forchetta; se non fosse morbida, fate cuocere ancora un po’ senza coperchio

Le scorie della carne che si formano in superficie si possono eliminare facilmente con una schiumarola.

Una volta pronto potrete procedere a filtrare il brodo con un colino a maglie strette.

Travasatelo in un pentolino… eccolo qua… pronto per una bella minestra!!

Il brodo di carne è pronto per fare un risotto eccezionale o un’ottima minestra.

Oppure è buonissimo anche prelevato dalla pentola a pressione così com’è e passato nei piatti di portata magari con crostini di pane. 

Vi lascio la ricetta della stracciatella.

Consigli

Io lo conservo in bottiglie di vetro in frigo per alcuni giorni.

Con la carne servita per fare il brodo è possibile realizzare ottime polpette di carne bollita, con o senza le verdure del brodo o mangiarla direttamente con la salsa verde, oppure dei polpettoni veramente deliziosi ecco alcune ricette polpettone di carne e papate oppure polpettone di carne al forno

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,5 / 5
Grazie per aver votato!