Crostata di ciliegie fresche con Frolla allo Yogurt

La pasta frolla allo Yogurt é una base per dolci semplice e delicata, una valida alternativa alla tradizionale pasta frolla.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni10/12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti Per la pasta frolla

Per circa 600g
  • 340 gfarina 00
  • 125 gyogurt greco
  • 125 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • limone (Grattato)
  • 1 pizzicosale

Farcitura

  • 1 kgciliegie (Fresche mature)
  • 100 gzucchero
  • Mezzo cucchiaioamido di mais (maizena)
  • 1succo di limone (mezzo limone spremuto)
  • 2 cucchiaiconfettura di ciliegie
  • 200 mlacqua
  • zucchero a velo

Strumenti

  • Ciotola
  • Bilancia pesa alimenti
  • Mattarello
  • Carta forno
  • Ruoto con cerniera
  • Casseruola
  • Cucchiaio di legno
  • Pellicola per alimenti
  • snocciolatore

Preparazione

Preparazione pasta frolla allo yogurt
  1. In una ciotola unire lo yogurt e 1 uovo e lavorateli con una forchetta.

  2. Unite lo zucchero e mescolate gli ingredianti

  3. Aggiungere la farina, il lievito, il limone grattato, un pizzico di sale, e lavorate gli ingredienti nella ciotola.

  4. Poi passate sulla spianatoia e lavoratela a mano per ottenere il panetto della frolla. Avvolgere nella pellicola trasparente e metterla in frigo per 20 min.

Per la farcitura

  1. Lavare bene le ciliege, usare lo snoccilatore per togliere i noccioli.

  2. Cuocere in una casseruola le ciliegie con zucchero, amido di mais, e succo di mezzo limone e circa 200ml di acqua. Lasciare addensare.

  3. Lasciare raffreddare in un piatto

  4. Passato il tempo di riposo dividere l’impasto in 2 parti uno più grande e uno più piccolo. La parte più grande serve per la base la parte piccola per la decorazione superiore.

  5. Usare il ruoto con cerniera mettere sul fondo la carta forno, imburrare e infarinare i bordi. Stendere il panetto di frolla più grande, adagiare sul piano del ruoto, spalmare i 2 cucchiai di confettura alle ciliege.

  6. Sopra la confettura stendete le ciliege precedentemente cotte e raffreddate.

  7. Stendere la rimanente pasta frolla e decorare a piacere. Cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 35/40 min. Controllare la cottura può variare da forno a forno.

  8. Una volta fredda spolverare con lo zucchero a velo.

Conservazione pasta frolla

Questa pasta frolla si conserva anche per 3/4 giorni in frigorifero. Basta avvolgerla bene con la pellicola per alimenti. Non si può congelare perche contiene lo Yogurt

4,5 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Melanzane calabresi ripiene al forno (a modo mio) Successivo Orecchiette con pomodorini e basilico