Rollè di maiale con spinaci e omelette in casseruola

Una ricetta vintage questa del rollè di maiale con spinaci e omelette, però sempre gradita a casa mia.
Mamma lo preparava sempre nelle feste importanti, soprattutto per festeggiare l’onomastico di papà.  Lui ne andava proprio matto.
La ricetta è semplice ma un tantino elaborata, però basta organizzarsi per tempo e il gioco è fatto.
servitelo con delle patate al forno e avrete un secondo che difficilmente i vostri commensali scorderanno.
p.s. ovviamente può essere usato anche del vitello o del manzo. La mia preferenza va al maiale per un semplice gusto.
Come  faceva mamma, anche io ho cucito con ago e filo il rotolo di carne ben stretto, che forse può infastidire ma è l’unico sistema per tenere bene in forma il rollè.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Rollè di maiale

  • 600 glonza di maiale
  • 400 gspinaci, cotti, al microonde (o 600g da cuocere )
  • 4uova
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 kgcipolle
  • 2 bicchierivino bianco

Preparazione

  1. Prepara l’omelette sbattendo le uova con una forchetta dentro una ciotola, aggiungi il parmigiano e il prezzemolo.

    Ungi una padella o una teglia quadrata di 26 cm di lato e prepara l’omelette.
    Tieni da parte.

    Lessa gli spinaci e ripassali in padella con poco burro.  Tieni da parte.

    Stendi la fetta di maiale, poggia l’omelette e distribuisci gli spinaci.

    Arrotola stretto e chiudi il rolle di maiale con spago da cucina

    In una casseruola, versa qualche cucchiaiata di olio evo e rosola il rollè da tutte le parti a fuoco vivace

    Sbuccia, nel frattempo le cipolle e affettale sottilmente, (io uso questa mandolina prezioso e utile regalo di una carissima amica) lasciale soffriggere a fuoco dolce nella stessa casseruola dove è stato rosolato il rollè di maiale con spinaci e omelette.

    Poggiare il rollè di maiale e lasciare cuocere per almeno 1 ora a fuoco lentissimo, aggiungendo il vino bianco o rosso.

    A cottura ultimata, tira fuori il rolle e lasciarlo raffreddare.

    Con un mixer ad immersione frulla le cipolle e adagia il rolle raffreddato e tagliato a fette da circa 1 cm

    Scalda tutto e porta in tavola.

    Servire caldo e con un contorno di patate al forno.

    Buon appetito

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Rollè di maiale con spinaci e omelette in casseruola”

  1. Sai che io sono una nostalgica? Gamberetti in salsa cocktail, filetto al pepe verde, viennetta… Sebbene sia sempre alla ricerca di ricette nuove, non riesco a staccare col passato! Adoro questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.