Dadini di tofu al curry – snack aperitivo

Realizzare questi dadini di tofu al curry è di una semplicità mostruosa. Molto veloci da preparare, sono ottimi per accompagnare un aperitivo specialmente in queste serate estive che ci spingono all’aria aperta!
Sono sincera: non ho mai saputo dell’esistenza del tofu finché non è esplosa la vegan-mania.
Io onestamente adoro mangiare di tutto (non me ne vogliano vegetariani e vegani… ma come si può vivere senza carne e derivati animali?!?). E proprio perché mi piace provare tutto…potevo per caso resistere alla tentazione di acquistare il famoso TOFU? 🙂

dadini di tofu al curry

DADINI DI TOFU AL CURRY – SNACK APERITIVO

INGREDIENTI
250 gr di tofu al naturale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di curry in polvere
un rametto di rosmarino (facoltativo)
sale q.b.

PROCEDIMENTO
Preparate il vostro tofu andando ad eliminare tutta l’acqua. Se non viene spurgato dell’umidità infatti, il tofu non risulterà bello croccante come deve essere.
Per questo occorre avvolgere il tofu intero nella carta assorbente, sistemarlo in un piatto e pressarlo (va benissimo qualsiasi peso tipo libri o barattoli pieni).

Dopo un quarto d’ora circa, ponetelo su di un tagliere e con un coltello tagliatelo a fette spesse circa mezzo centimetro.
Quindi riducete ogni fetta a strisce e poi a dadini.
Salate, aggiungete mezzo cucchiaio di olio evo e mescolate per distribuire il condimento.

Fate scaldare il restante olio evo in una padella antiaderente, quindi aggiungete i dadini di tofu e fateli rosolare.
Quando avranno iniziato a colorire, spolverizzate con il curry e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno.

Servite i dadini di tofu al curry ancora caldi, accompagnando un aperitivo dal sapore deciso, oppure freddi con un aperitivo dolce. Se lo desiderate, potete distribuire a fine cottura del rosmarino fresco, lavato e sminuzzato.

dadini di tofu al curry

N.B. L’ispirazione per questa ricetta mi è venuta da Pinterest, curiosando sul blog “Connoisseurus Veg” ho trovato un sacco di spunti interessanti per chi, come me, non conosce ancora approfonditamente la cucina vegana. Date uno sguardo anche voi!

Precedente Paella vegetariana al pomodoro Successivo Gelato allo yogurt - ricetta senza gelatiera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.