Strudel alla ricotta e uvetta di pan brioche

Oggi vi propongo lo Strudel alla ricotta e uvetta. Uno strudel molto particolare, una variante della Treccia alla ricotta e uvetta, molto famosa in Alto Adige.

Lo Strudel alla ricotta e uvetta viene preparato con la pasta lievitata o pan brioche e farcito con una crema alla ricotta che renderà l’impasto morbidissimo. La crema infatti diventerà parte dell’impasto, lasciando solo un delicato sapore finale.

Vi lascio subito la ricetta dello Strudel alla ricotta e uvetta:

strudel alla ricotta e uvetta strudel alla ricotta e uva sultanina strudel alla ricotta e uvetta blog giallozafferano strudel alla ricotta e uvetta giallozafferano strudel alla ricotta e uvetta blog giallo zafferano strudel tirolese strudel di pan brioche quarkzopf rezept topfenzopf rezept strudel farcito con la ricotta e uvetta uva sultanina strudel ripieno di ricotta e uvetta uva sultanina strudel dell’alto adige strudel del sudtirolo strudel tirolese strudel trentina strudel di pan brioche alla ricotta strudel di pan brioche alla ricotta ricetta dell’alto adige ricetta del sudtirolo ricetta tirolese ricetta trentina ricetta germanica ricetta austriaca ricetta strudel dell’alto adige ricetta strudel del sudtirolo ricetta strudel tirolese ricetta strudel trentino pan brioche farcito di ricotta e gocce di cioccolato uvetta uva sultanina rotolo alla ricotta lievito di birra ricetta lievitata ricetta dolce ricetta per la colazione ricetta per la merenda pasta lievitata Dulcisss in forno by Leyla ricette dolci Leyla

INGREDIENTI (dosi per 2 strudel nello stampo da plumcake 28 x 11 cm)

Per l’impasto:

500 g di farina
10 g di lievito di birra
200 ml di latte tiepido
70 g di zucchero
80 g di burro fuso
1 uovo + 3 tuorli
1 bustina di vanillina
la scorza di ½ limone
1 cucchiaio di Rum
7 g di sale

Per il ripieno alla ricotta

200 g di ricotta vacina
60 g di zucchero a velo
2 cucchiai rasi di amido di mais (maizena)
1 uovo
scorza di ½ limone
1 bustina di vanillina
40 g di uva sultanina (uvetta)

E inoltre

1 tuorlo e latte per spennellare
zucchero a velo per decorare

Preparazione dello Strudel alla ricotta e uvetta

Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare.

Preparate la base lievitante, mescolando in una ciotola il lievito sbriciolato con 1 cucchiaio di zucchero insieme al latte tiepido. Fate riposare la base lievitante, coperta, dentro il forno a 30° per circa 30 minuti.

Impastate con una planetaria l’uovo, i tuorli d’uovo, lo zucchero, la vanillina, la scorza di limone grattugiata, il rum e il burro fuso intiepidito. Unite la farina setacciata, la base lievitante e in ultimo il sale. Impastate bene finché il composto non sarà liscio e ben amalgamato (ca. 15 minuti).

Spennellate una ciotola capiente con un filo di olio e appoggiate all’interno l’impasto. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 3 ore (o fino al raddoppio).

Preparazione del ripieno alla ricotta

Mettete in una scodella la ricotta (stando attenti a non aggiungere eventuale latticello che si trova sul fondo) e aggiungete lo zucchero a velo, l’uovo, la scorza di limone e la vanillina.

Mescolate e aggiungete la maizena. Mescolate ancora e in pochi minuti avrete il ripieno cremoso.

Mentre l’impasto lievita mettete l’uvetta in ammollo in acqua.

Quando la treccia ha finito di lievitare, prendete il panetto e dividetelo a metà.

Stendete 2 rettangoli della stessa lunghezza dello stampo da plumcake. Stendete sopra il ripieno alla ricotta senza andare troppo sui bordi, aggiungere l’uvetta asciugata con carta assorbente. Arrotolate i 2 rettangoli su stessi.

Foderate lo stampo da plumcake con della carta da forno e adagiate uno dei rettangoli nello stampo e lasciate lievitare per un’altra ora. Se avete due stampi da plumcake sarebbe meglio ! 😉

Trascorso il tempo, accendete il forno a 180°

Spennellate con il tuorlo dell’uovo sbattuto e allungato con 2 cucchiai di latte. Infornate nel forno preriscaldato a 180° per ca. 40 minuti. Controllate sempre che non prendano troppo colore.

Strudel alla ricotta e uvetta di pan brioche Dulcisss in forno by Leyla

Quando il vostro Strudel alla ricotta e uvetta sarà pronto e raffreddato, spolverizzatelo con zucchero a velo.

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Strudel alla ricotta e uvetta di pan brioche Dulcisss in forno by Leyla

Precedente Crostata con ricotta e lamponi cremosa Successivo Ricetta pasta con uova sode e sugo al pomodoro

12 commenti su “Strudel alla ricotta e uvetta di pan brioche

    • Dulcisss in forno il said:

      Si si Paola ! Poi la ricotta non si sente molto.. perchè viene assorbita dall’impasto. E’ proprio goloso ! 😉 Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Maria ! Devi fare come per i rotoli di pasta biscotto. Stendi il rettangolo, metti la crema sulla superficie e crei un rotolo. 😉 Fammi sapere se non ti è chiaro. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Marta ! Questa è una ricetta tirolese e dalle mie parti lo chiamano “strudel di ricotta”, anche se non è il classico strudel di mele. Leyla

  1. Simone il said:

    Ciao Leyla mi piacerebbe fare questo strudel. Dev’essere davvero buono ma non ho in casa lievito di birra fresco .Ho solo quello secco in bustine. Come dovrei procedere per fare la base lievitante? Grazie

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Simone! Puoi utilizzare mezza bustina (3,5 g) di lievito di birra secco. Dovrebbe venire lo stesso perfettamente. Il procedimento è lo stesso. Prepari la base lievitante (lievitino) e poi procedi con il resto. Adoro questa ricetta, spero piaccia anche a te! Leyla

  2. Simone il said:

    È delizioso questo strudel!! Morbidissimo e profumato. Solo a sentire il profumo che esce dal forno ti fa venire l ‘ acquolina in bocca! Complimenti e grazie per condividere con noi queste meraviglie !

    • Dulcisss in forno il said:

      Complimenti a te, Simone per averlo provato! Ti ringrazio davvero. Sono contenta che ti sia piaciuto ^_^ Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.