Sorbetto al limone cremoso in 5 minuti

Il sorbetto al limone cremoso è una ricetta furba e velocissima: in 5 minuti otterrete un sorbetto al limone fatto in casa perfetto, denso e cremoso, da fare invidia a quelli del bar! Il sorbetto al limone cremoso si prepara con il gelato ed è proprio questo il trucco che permette una così veloce preparazione, senza gelatiera, senza uova o albume e senza panna. Più semplice di così: vi basteranno 3 ingredienti, un frullatore ad immersione o il bimby!

Il sorbetto al limone è un perfetto digestivo tra una portata e un’altra, oppure a fine pasto. Si mangia sempre volentieri. La parte alcolica e il limone aiutano a digerire, oppure a fare spazio al dolce! Se avete invitati o durante le feste e volete fare un’ottima figura, senza perderci troppo tempo, potete preparare questo buonissimo sorbetto cremoso.

In questo caso ho preparato il sorbetto al limone nella maniera più tradizionale, utilizzando spumante e vodka, come da ricetta originale, insieme al gelato. Questo sorbetto veloce da 5 minuti, me l’hanno insegnato al ristorante dove lavoravo. Si metteva in uno shaker il gelato, prosecco e vodka, si agitava un attimo e si serviva. Ed è proprio quello che vi spiegherò in questa ricetta del Sorbetto al limone cremoso e veloce, una versione alternativa che vale la pena provare!

Sorbetto al limone cremoso in 5 minuti senza gelatiera

Sorbetto al limone cremoso in 5 minuti senza gelatiera - Sorbetto al limone con gelato
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 ml Gelato al limone
  • 100 ml Spumante (o prosecco)
  • 80 ml Vodka
  • Fettine di limone (per decorare)

Preparazione

  1. Sorbetto al limone cremoso: preparazione

    Per realizzare il sorbetto al limone cremoso avrete bisogno di un frullatore ad immersione o di un frullatore classico. Potrete realizzare con la stessa ricetta anche il sorbetto al limone bimby, basterà utilizzarlo come frullatore.

  2. Mettete in un contenitore alto e stretto o nel boccale del frullatore (o del bimby) il gelato al limone appena estratto dal congelatore. Aggiungete lo spumante (o il prosecco) e la vodka e iniziate a frullare. In 2-3 minuti, otterrete il vostro sorbetto al limone cremoso.

  3. Prendete i flutes (i bicchieri alti da spumante). Con una fettina di limone bagnate il contorno del bicchiere. Immergetelo poi nello zucchero e riempitelo di sorbetto. Decorate con una fettina di limone e servite. Potete aggiungere anche un cucchiaino alto o una cannuccia lunga, meglio se di colore nero (più elegante e professionale). Vi assicuro che tutti gli ospiti si leccheranno i baffi!

  4. Il Sorbetto al limone si prepara al volo, poco prima di servirlo. Oggi ho provato a metterlo in bottiglia, domani vi dico il giorno dopo com’è venuto!

  5. Sorbetto al limone cremoso: alcuni consigli

    Se vi piace particolarmente alcolico, potete aggiungere ancora 20-30 ml di vodka.

    Se non avete vodka a casa, potete utilizzare in totale 200 ml di spumante, ma la vodka lo rende davvero speciale!

    Se invece vi accorgete che il vostro sorbetto al limone veloce è troppo alcolico, potete stemperare con mezzo bicchiere di latte e poi continuare a frullare con il frullatore ad immersione.

    Lo spumante deve essere aperto da poco, perchè sono proprio le bollicine a rendere il sorbetto areato e leggero.

    Il sorbetto al limone l’ho sempre preparato alcolico. Potete provare ad aggiungere 100 ml di latte e 100 ml di lemonsoda per una versione analcolica, ma è solo una proposta, perchè non ho mai provato. A breve arriverà comunque la versione analcolica e il sorbetto al limone tradizionale.

  6. Da provare anche la Granita al limone siciliana cremosissima e il Sorbetto al melone.

    Sorbetto al limone cremoso in 5 minuti senza gelatiera - Sorbetto al limone con gelato

Leyla consiglia…

Con questa ricetta potete preparare non solo il Sorbetto al limone con gelato, ma anche in altri gusti, scegliendo il vostro preferito. Ottimo con il gelato alla fragola!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pasta con pesce spada e melanzane Successivo Anelli di calamari al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.