Pate’ di olive nere per crostini, tartine, bruschette e altri antipasti

Il pate’ di olive nere è una crema di olive da spalmare su crostini, tartine, bruschette e creare diversi antipasti con patè di olive, insaporire primi piatti o utilizzarla come crema per farcire preparazioni salate. Spesso viene anche chiamata pasta di olive nere e la ricetta è davvero semplice da realizzare a casa! Io la preparo con solo 2 ingredienti: le olive nere e l’olio di oliva. C’è chi ci aggiunge anche uno spicchio d’aglio, un’acciuga o dei capperi, ma io la amo così al naturale e vi assicuro che è molto saporita!

Potete preparare il pate di olive anche con le olive verdi o con le olive taggiasche che sono saporitissime, oppure utilizzare le olive greche. La ricetta non cambia! L’altro giorno avevo bisogno del pate’ di olive nere e al supermercato non l’ho trovato, così l’ho preparato a casa. Semplicissimo!

Ora mi chiederete.. “ma allora come si fa il patè di olive?” Adesso vi dico tutto ! In ogni caso, a casa mia i crostini con patè di olive vanno sempre a ruba e quando ho degli ospiti alterno anche con le tartine con pate di olive.

Ecco la ricetta del Pate’ di olive nere, ricetta semplice e saporita!

Pate’ di olive nere per crostini, tartine, bruschette e altri antipasti

Pate' di olive nere per crostini, tartine, bruschette e altri antipasti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    15-20 crostini

Ingredienti

  • Olive nere 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml

Preparazione

  1. Due soli ingredienti per preparare una crema di olive nere densa e gustosa, per crostini velocissimi!

  2. Per prima cosa snocciolate le olive, ci vorrà un po’ di pazienza. Io utilizzo un attrezzino, lo snocciolatore per olive.

  3. Per una versione del pate di olive più veloce potete utilizzare le olive nere in salamoia, già denocciolate, che dovrete scolare molto bene. L’oliva è sicuramente meno saporita, ma il pate’ di olive nere viene molto bene lo stesso.

  4. Mettete le olive nere (o verdi o taggiasche) in un mixer e azionate alla massima velocità. Con una spatolina, riprendete le olive le olive tritate dai bordi e aggiungete l’olio extravergine di oliva.

  5. Frullate nuovamente fino ad ottenere un pate’ di olive nere denso e cremoso. Se necessario, riprendete le olive sui bordi e frullate nuovamente.

  6. La crema di olive per crostini è già pronta ! Si può utilizzare da subito. Se utilizzate il pane da bruschetta o il pane per tartine, vi consiglio di biscottarlo un pochino in forno, prima di spalmare sopra il pate di olive. Le dosi sono per ca. 15-20 crostini, ma dipende molto dalla dimensione del crostino e da quanto ne mettete sopra!

  7. Pate’ di olive nere: conservazione

    Potete conservare il pate’ di olive nere in un vasetto, coperto con uno strato di olio, come si fa con il pesto alla genovese, in modo che non si crei della muffa. Riponetelo in frigorifero per 1 settimana al massimo.

    Pate' di olive nere per crostini, tartine, bruschette e altri antipasti

* * *

Da non perdere:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pasta frolla salata al parmigiano per biscotti, cestini e torte salate Successivo Crostata di mele e amaretti: la Torta Amamela

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.