Pasta con gamberi e pistacchi

La pasta con gamberi è una ricetta che fa sempre la sua figura con il minimo sforzo! Oggi vi propongo la pasta gamberi e pistacchi, con pesto di pistacchi che renderà il piatto cremoso e molto invitante! Una bella variante alla pasta con pesto di pistacchi e salmone che vi ho proposto tempo fa. Poi gamberi e pistacchi stanno benissimo insieme!

La ricetta della pasta con gamberi e pistacchi è un vero jolly: perfetta per tutti i giorni e in ogni stagione, si prepara in poco tempo, ma dona sempre un tocco di eleganza. Per questo motivo è perfetta anche come primo piatto per ospiti o per una cena tra amici o per le feste (spesso l’ho fatta come primo piatto per la Vigilia di Natale).

Ma vogliamo parlare della sua cremosità? Il pesto di pistacchio regala un sapore meraviglioso e riesce ad avvolgere perfettamente qualsiasi tipo di pasta, dagli spaghetti alle trofie o ad altra pasta corta! Io ho utilizzato le casarecce che raccolgono benissimo il sugo.

Non vi resta che provarla! E’ davvero semplice e vi piacerà un mondo! Ecco la ricetta della Pasta gamberi e pistacchi. Se siete amanti del pistacchio non potete perdervela!

Pasta gamberi e pistacchi ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Pasta con gamberi e pistacchi: ricetta e preparazione

  • 400 gCasarecce
  • 200 gGamberi (già puliti)
  • 120 gPistacchi sgusciati non salati
  • 100 mlVino bianco
  • 70 mlOlio extravergine d’oliva
  • 20 gParmigiano Reggiano
  • 20 gPecorino
  • 3 foglieBasilico
  • q.b.Acqua
  • q.b.Sale
  • 1 ramettoPrezzemolo (o granella di pistacchi )

Preparazione della Pasta gamberi e pistacchi

  1. Poco prima di preparare la Pasta con gamberi, preparate il pesto di pistacchi.

  2. Scaldate dell’acqua in un pentolino e adagiate all’interno i pistacchi sgusciati. Fate bollire per 3 minuti, scolate e inseriteli all’interno di una panno. Richiudete i lembi a pacchettino, strofinate i pistacchi all’interno per aiutare l’eliminazione delle bucce. Riaprite e togliete a mano le pellicine rimaste. Non ci metterete tanto.

  3. Lavorazione dei pistacchi - Pasta con gamberi e pesto di pistacchi

    In un mixer o in un robot da cucina con le lame, inserite i pistacchi sbucciati, una parte dell’olio e frullate ad intervalli, spegnendo e riaccendendo la macchina.

  4. Pesto di pistacchi per la pasta pronto

    Raccogliete i pistacchi dai bordi della ciotola e unite il parmigiano e il pecorino grattugiati, una presa di sale, le foglie di basilico e ancora un po’ di olio. Frullate nuovamente e unite il resto dell’olio a filo.

  5. In ultimo, unite anche 3 cucchiai di acqua, per avere un pesto più cremoso. Regolate di sale, il pesto è pronto!

  6. Portate a bollore l’acqua per la pasta, salatela e lessate le casarecce (o la pasta che preferite, sia pasta lunga che pasta corta).

  7. Cottura dei gamberi - Pasta con gamberi e pistacchi

    In una padella scaldate un filo di olio e fate rosolare i gamberi già puliti per qualche minuto (vedi come pulire i gamberi). Poi sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Salate leggermente.

  8. Pasta con gamberi pronta

    Unite il pesto di pistacchi ai gamberi e fatelo sciogliere insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura. Unite anche la pasta cotta al dente e scolate e amalgamate il tutto.

  9. La vostra Pasta con gamberi e pistacchi è pronta! Decorate i piatti con del prezzemolo tritato oppure con della granella di pistacchio.

Leyla consiglia…

Per rendere il piatto più delicato e sfizioso, potete aggiungere anche 100 g di philadelphia oppure qualche cucchiaio di panna da cucina.

Potete sostituire i gamberi con gamberetti o altro pesce bianco o salmone, oppure utilizzare dello speck o pancetta a striscioline.

Da provare anche:

Gnocchi con gamberetti e pesto di rucola
Riso con gamberi e zucchine
Spiedini di gamberi
Gamberi al curry
 
Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUIsul mio profilo Instagram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Sfogliatelle frolle Successivo Torta Sacher

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.