Dolce con crema pasticcera e biscotti secchi

Dolce con crema pasticcera, ricetta semplice e velocissima per una torta con biscotti secchi deliziosa, che si prepara in un attimo, con poche pretese, ma che saprà conquistarvi affondando il cucchiaino. In sostanza è una torta di biscotti con crema pasticcera, una variante della crema della nonna, che si prepara con uno strato di biscotti e uno di crema. In questo caso ho alternato i biscotti con crema pasticcera in 4 strati, ottenendo un dolce simile ad un tiramisu al pistacchio e ad una zuppa inglese.

Se cercate un dolce estivo facile, sicuramente questo dolce con crema pasticcera saprà deliziarvi! La crema è molto delicata e leggera, tanto da assomigliare quasi ad un budino alla vaniglia, e si mangia davvero con gusto, malgrado la semplicità della preparazione.

Oggi l’ho preparato in una pirofila, ma potete prepararlo anche nello stampo da plumcake, per formare una mattonella di biscotti. Se amate i dolci con biscotti secchi, non fatevi sfuggire questa bontà che si prepara in 20 minuti! Ecco la ricetta del Dolce con crema pasticcera e biscotti secchi.

Dolce con crema pasticcera ricetta torta con biscotti secchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Dolce con crema pasticcera, ricetta torta con biscotti secchi

  • 270 gbiscotti secchi (tipo Rigoli)
  • 800 glatte intero
  • 180 gzucchero
  • 4tuorli (medi)
  • 30 gfarina 00
  • 30 gfecola di patate (o amido di mais)
  • 1baccello di vaniglia
  • 2 cucchiairum
  • 1 pizzicosale
  • 6 tazzecaffè (Moka)
  • 20 gzucchero
  • 25 ggranella di nocciole
  • q.b.cioccolato fondente

Preparazione della Torta di biscotti con crema pasticcera

  1. Per preparare questo dolce con crema pasticcera facilissimo, dovrete, per prima cosa, preparare il caffè della Moka da 6 tazze, aggiungere 2 cucchiai di zucchero finchè è caldo e lasciarlo raffreddare. Mettete anche del cioccolato fondente in frigo o in freezer: vi servirà dopo per la decorazione della torta di biscotti con crema pasticcera.

  2. Poi potete preparare la crema pasticcera, in versione leggera, e davvero buonissima!

    Versate il latte in una pentola piuttosto ampia e antiaderente. Unite la bacca di vaniglia incisa a metà e i suoi semi. Scaldate il latte a fuoco basso, in modo che il latte prenda tutto il profumo della vaniglia. Ci vorranno ca. 10 minuti.

  3. Lavorazione dei tuorli con lo zucchero - Dolce con crema pasticcera

    Nel frattempo, adagiate in una scodella 4 tuorli, lo zucchero e un pizzico di sale e mescolate con una frusta a mano (o con le fruste elettriche, anche se non sono necessarie).

  4. Preparazione della crema - Torta di biscotti con crema pasticcera

    Unite la farina setacciata insieme alla fecola, poca per volta, sempre mescolando con la frusta.

  5. Crema pasticcera pronta - Ricetta dolce con crema pasticcera

    Versate sopra al composto il latte caldo (ca. 1 tazza – 300 ml), da cui avrete estratto la bacca di vaniglia, e mescolate bene con la frusta, in modo da ottenere un composto omogeneo. Riversate il tutto nella pentola, insieme al resto del latte, e proseguite con la cottura, a fuoco moderato, sempre mescolando con la frusta, fino a quando la crema si sarà addensata.

  6. Primo strato di biscotti

    In ultimo, unite 2 cucchiai di rum, e mescolate con vigore, in modo che la parte alcolica, a contatto con la crema bollente, evapori e rimanga solo il suo profumo. Se non avete il rum potete utilizzare anche il cointreau o strega, oppure omettete questo passaggio.

    Versate la crema all’interno di una pirofila con la pellicola a contatto in modo che si raffreddi (serviranno ca. 30 minuti).

  7. Gli strati di biscotti con crema pasticcera

    Ora possiamo comporre la nostra Torta di biscotti con crema pasticcera

    Prendete una pirofila (25×19 cm) e disponete su tutta la base i biscotti secchi, in un unico strato. Io ne ho messi 9, ma potete metterne qualcuno in più.

    Con un cucchiaio, bagnate i biscotti con il caffè (in questo modo non si inzupperanno troppo) e adagiate sopra 4-5 cucchiai di crema, in modo da creare uno strato uniforme da ca. 1 cm.

  8. Completamento torta con biscotti secchi

    Poi proseguite allo stesso modo con altri 3 strati di biscotti, intervallati con crema pasticcera, fino ad esaurimento degli ingredienti e della crema.

  9. Decorazione del dolce con crema pasticcera ricetta

    Ora potete decorare il dolce con crema pasticcera con granella di nocciole e del cioccolato fondente freddo, grattugiato con un pelapatate. Si può mangiare subito, ma vi assicuro che è molto più buono dopo averlo lasciato in frigorifero a raffreddare per 1-2 ore, coperto con pellicola trasparente. Potete prepararlo anche il giorno prima di servirlo.

Conservazione

  1. La Torta di biscotti con crema pasticcera si conserva per 2 giorni in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Leyla consiglia…

Come biscotti secchi potete scegliere quelli che preferite: io amo i Rigoli e il loro sapore, ma và benissimo qualsiasi biscotto rettangolare tipo Petit beurre, Novellino, Oro Saiwa o altri biscotti al latte.

Potete decorare la superficie anche con del semplice cacao amaro, ma le nocciole lo rendono ancora più buono! In alternativa, potete aggiungere delle smarties o altri confetti al cioccolato oppure utilizzare delle gocce di cioccolato.

Se vi piacciono i dolci con biscotti secchi, vi consiglio di provare anche:

Mattonella di biscotti al cioccolato

Mattonella dolce con Oro Saiwa

Semifreddo al mascarpone con Nutella e biscotti

Da non perdere anche gli speciale DOLCI ESTIVI e DOLCI FREDDI, con tutti i dolci senza cottura del momento!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Dolci freddi: 40 ricette facili senza cottura Successivo Ricette con pasta sfoglia: 40 ricette da scoprire!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.